Massive Pileup più grande nella storia della NASCAR?

Vedi tutte e 1 le fotoDiego RosenbergwriterGen 9, 2014

Potremmo lamentarci dei ficcanaso in autostrada, ma potrebbe sembrare che ci sia qualcosa di naturale nel fissare la carneficina. Internet ha dato ai morbosamente curiosi più opportunità di banchettare con un sacco di video di incidenti, ma noi siamo HOT ROD e siamo più di buon gusto.

A meno che non si tratti di corse d’epoca. Nel video qui sotto su YouTube, girato a Daytona Superspeedway un giorno prima della Daytona 500 del 1960, è possibile vedere una Buick cabriolet del 1960 in testa alla gara. Anche se questa non è la “grande corsa”, è ancora popolata da corridori leggendari come “Fireball” Roberts e Banjo Matthews. La pista aveva ormai solo un anno di vita, progettata per raggiungere velocità di 200 miglia all’ora, anche se le auto di serie avevano ancora 10 anni prima di raggiungere quelle velocità.

A turno quattro, dopo che circa le prime 10 vetture erano passate, il resto del campo ha finito per sfracellarsi l’una contro l’altra. Trentasette auto di serie sono state coinvolte in quello che potrebbe essere il più fantastico tamponamento della storia della NASCAR. I piloti sono scesi dai loro veicoli per vedere se qualcun altro si era fatto male; fortunatamente, solo otto hanno subito tagli e contusioni minori. I serbatoi del carburante si sono spaccati e la benzina perdeva, ma miracolosamente non c’è stato alcun incendio.

“Rollbar, caschi, cinture di sicurezza e Lady Luck salvano vite umane” In totale, 24 delle 37 auto sono state distrutte, mentre altre 12 sono state completamente demolite.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento