Mercury tritati degli anni ’50

Stock 1949 Mercurys were tall and thick, with more ornamentation at the front than most customizers would allow. See more custom car pictures. Stock 1949 I Mercury erano alti e spessi, con più ornamenti nella parte anteriore rispetto alla maggior parte dei customizzatori . Vedere più immagini auto personalizzate .

L’auto personalizzata esisteva certamente prima delle Mercury a pezzi degli anni ’50, ma non è decollata come fenomeno culturale fino a quando queste Mercury del 1949-51 e altre auto del dopoguerra non hanno fatto il loro ingresso sul mercato.

Prima del 1949, i modelli del dopoguerra erano appena stati rimessi a nuovo nel 1942. I parafanghi erano separati, i cofani erano alti e stretti, le griglie anteriori erano di solito diritte e rettangolari, e le estremità posteriori cadevano bruscamente in un trambusto arrotondato.

Poi venne il 29 aprile 1948, e la liberazione del Mercurio del 1949. Sebbene avesse una moderna carrozzeria a busta, il design non era particolarmente progressivo, con il suo parabrezza a V in due pezzi datato, la spessa carrozzeria a lastre, i parafanghi anteriori anteriori a fadeaway vestigiali e la parte posteriore arrotondata a fadeaway.

Galleria immagini auto personalizzate

Altre auto di Cadillac, Oldsmobile, Hudson e persino Ford erano più moderne nel design, ma in realtà sono state le peculiarità estetiche della Merc del 1949 a renderla così attraente per i personalizzatori.

I negozi della California meridionale avevano personalizzato per anni i Ford e i Mercury del 1940-48. Le nuove auto erano certamente diverse, ma gli elementi delle vecchie auto sono rimasti, rendendo le nuove Mercy più facili da lavorare rispetto ad altri nuovi design più moderni.

Articolo molto interessante
1949-1953 Kaiser Traveler e Vagabond

In più, i mercenari sciattoni sembravano implorare per un lavoro di carrozzeria. Queste auto si presentavano come tele automobilistiche vuote.

Mercurio ha cambiato leggermente le auto per il 1950, poi in modo più significativo per il 1951. Gli anni Cinquanta hanno ricevuto un diverso trattamento della parte anteriore, nuovi coprimozzi e una revisione dell’assetto a tutto tondo.

Il 1951 ha una griglia ancora più audace, parafanghi posteriori estesi con fanali posteriori verticali e un lunotto posteriore più moderno e rimodellato. Le coupé erano lo stile di carrozzeria preferito, ma alcune cabriolet e persino le berline ricevettero il trattamento personalizzato.

Riviste come Hot Rod , Hop Up , e Motor Trend hanno colto la crescente tendenza alla personalizzazione e hanno presentato le aste e i costumi più cool. Questo ha portato ad un aumento del business per i negozi esistenti e alla nascita di nuovi negozi.

Gli affari andavano a gonfie vele per artisti del calibro di George e Sam Barris, Valley Custom, i fratelli Ayala, Joe Bailon e Gene Winfield, e gran parte del lavoro fu dedicato ai mercenari del 1949-51.

La prima Merc Merc Merc del 1949 ad essere tagliata è stata la macchina di Sam Barris fatta al negozio Barris nel 1950. Altri seguirono presto e la tendenza raggiunse il suo apice con la gustosa auto di Bob Hirohata del 1951 fatta dal negozio Barris.

This ad shows an original 1949 Mercury before someone like Sam Barris had a chance to chop and customize it.” ” Questo annuncio mostra un originale 1949 Mercurio prima che qualcuno come Sam Barris avesse la possibilità di tagliarlo e personalizzarlo.

Articolo molto interessante
Come funzionano le auto Frazer

Non si può dire con esattezza quanti mercenari del 1949-51 siano stati effettivamente tagliati e personalizzati negli anni ’50. Il negozio di Barris ha completato forse 35-50 auto, e il totale probabilmente non supera le duecento unità. Nel 1957, le Mercs 1949-51 erano state in gran parte messe a confronto con i nuovi e più eleganti modelli di Detroit, che richiedevano meno lavoro per far girare la testa.

Così come la Ford del 1932 è la quintessenza dell’hot rod, le Mercs del 1949-51 sono la consuetudine suprema. Alcuni appassionati di auto personalizzate hanno riconosciuto questo fatto già negli anni Settanta, e da allora, molte altre Mercury personalizzate sono state costruite in quello stile classico degli anni Cinquanta.

Ma sono state quelle poche selezionate usanze di Mercurio costruite tra i primi e la metà degli anni Cinquanta a creare un’estetica tutta loro. Quelle Mercury, costruite da artigiani leggendari, hanno fatto avanzare l’hobby più di ogni altro tipo di auto nella storia della personalizzazione.

Per saperne di più sulle auto personalizzate e le hot rod, vedi:

  • Storia delle Hot Rods
  • Profili auto personalizzati
  • Profili ad asta calda

Lascia un commento