Messa a punto del motore Mopar – Prepararsi per un viaggio su strada

Consigli per la messa a punto in estate

Vedi tutte le 16 fotoDave YoungwriterOct 7, 2011

Conosciamo tutti uno o due proprietari di Mopar la cui auto non esce mai dal garage, seduti fermi come un modello in scala reale pressofuso che il proprietario e i suoi ospiti possono guardare, ma non guidare. Queste auto vengono occasionalmente spinte su (o dentro) un rimorchio e vengono portate a un salone dell’auto occasionale, ma raramente si vedono in servizio su strada per paura di un frammento di roccia, di un problema meccanico o di un incidente. E se da un lato sappiamo quanto possa essere snervante guidare un’auto d’epoca restaurata sulle strade al giorno d’oggi, dall’altro crediamo che l’unico modo per godersi veramente una Mopar sia guidarla e guidarla regolarmente. Da quando è iniziato l’Hot Rod Power Tour in Florida, quest’anno abbiamo deciso di imbucarci alla festa con alcuni Mopar locali – compreso un veicolo di nostra proprietà – ma dovevamo scegliere quale Mopar prendere, e poi assicurarci che fosse abbastanza solida dal punto di vista meccanico per fare il viaggio.

Alcuni di voi potrebbero riconoscere il nostro veicolo preferito, un furgone Dodge Tradesman personalizzato del ’78 direttamente dalla California, da precedenti edizioni di Mopar Muscle. Con le comode poltrone da capitano davanti, un divano letto pieghevole nella parte posteriore, e molto spazio per bagagli, attrezzi, pezzi di ricambio, cibo, un refrigeratore pieno di bevande e tutto ciò di cui abbiamo bisogno, questo potrebbe essere il perfetto veicolo da viaggio su strada Mopar. Avendo acquistato questo furgoncino da diversi mesi, non gli avevamo fatto molto se non tentare di mettere a punto il carburatore Thermoquad e riparare un semiasse piegato. Il furgone guidava bene ed era stato guidato regolarmente prima che lo prendessimo, il che è meglio per un veicolo che stare seduti per lunghi periodi. I veicoli che vengono utilizzati di frequente sono meno soggetti a problemi che derivano dal fatto di stare seduti, come perdite di tenuta a secco, umidità nel serbatoio del carburante e tubi flessibili, cinture e pneumatici marciuti a secco. Ma anche così, non sapevamo che l’ultima volta che è stata eseguita una manutenzione sul furgone. Quello che ci serviva davvero era la stessa cosa che la maggior parte dei Mopar può usare ogni anno. Dovevamo dare al furgone una messa a punto e un’accurata ispezione meccanica per assicurarne la tenuta di strada e che avrebbe fatto i quasi 1.800 chilometri che avevamo intenzione di percorrere.

Articolo molto interessante
Scambio del volante di un modello tardivo - Soluzione per lo sterzo

A sole due settimane di distanza dal nostro viaggio, abbiamo guidato il furgone fino a Inline Performance Specialists per utilizzare uno dei loro ascensori e ottenere una mano a riparare tutto ciò che era necessario per rendere il Tradesman roadworthy. I tecnici di Inline sono specializzati in veicoli Mopar, in particolare camion e Jeep, quindi sapevamo che avrebbero avuto gli strumenti e la competenza necessari per far funzionare e guidare correttamente il nostro furgone. Durante i precedenti viaggi nel furgone, il motore 360 a quattro cilindri sembrava a tenuta stagna e funzionava a freddo con una buona pressione dell’olio, ma il carburatore Thermoquad aveva sicuramente dei problemi. Abbiamo anche scoperto che l’indicatore del carburante era intermittente e il tachimetro non funzionava, e abbiamo notato che il retro del furgone non sembrava livellato da un lato all’altro. Abbiamo fatto una lista dei problemi che avevamo rilevato con il furgone, così abbiamo già avuto un’idea di alcune parti di cui avremmo avuto bisogno prima ancora di iniziare. Arrivando a Inline Performance, abbiamo messo il furgone su uno dei loro ascensori e abbiamo iniziato l’ispezione del veicolo, occupandoci principalmente di elementi che avrebbero influito sulla sicurezza e sulla tenuta di strada.

Anche se eravamo scettici sulle condizioni delle sospensioni, dei freni e dei cuscinetti delle ruote del nostro furgone, siamo rimasti sorpresi di trovare tutti i componenti principali in gran forma, fino ad arrivare allo sterzo. Dalla nostra esperienza di guida del furgone, sapevamo che lo sterzo aveva molto gioco e abbiamo scoperto che il nostro veicolo avrebbe avuto bisogno di quasi tutti i componenti dello sterzo, dato che le estremità dei tiranti e i bracci folli (sì, ce ne sono due sui furgoni) erano sciatti al punto da essere pericolosi. Inoltre, uno dei fermi della balestra posteriore si era rotto, il che spiegava la nostra guida irregolare (non siamo sicuri se la balestra si sia rotta mentre il furgone era alla guida o fermo, e non siamo sicuri di volerlo sapere). Facendo una lista delle riparazioni che dovevamo fare, e anche dei pezzi che ci sarebbero serviti per eseguire la messa a punto e la manutenzione di routine, abbiamo chiamato la Summit Racing Equipment per ordinare i nostri pezzi.

Articolo molto interessante
Fiammifero di chiusura

La maggior parte di voi sa già che Summit Racing Equipment è un modo veloce, conveniente ed economico per ottenere parti di ricambio per automobili ad alte prestazioni, ma quello che forse non sapete è che Summit ha anche una vasta linea di parti di ricambio a magazzino per la maggior parte dei veicoli. Andando sul sito web di Summit, abbiamo rapidamente accesso alla loro linea di ricambi OE e abbiamo determinato ciò che avevano elencato per il nostro furgone. Il sito web era facile da navigare, ma avevamo un paio di domande, così abbiamo chiamato uno dei venditori di Summit per completare il nostro ordine. Ogni volta che si ottiene un veicolo idoneo alla circolazione, specialmente un veicolo come il nostro con una storia meccanica sconosciuta, è conveniente sostituire tutti gli elementi standard di usura e manutenzione del sistema di raffreddamento, dell’impianto di accensione, del sistema di alimentazione, dell’impianto elettrico e del sistema di ricarica. Inoltre, abbiamo deciso di cambiare tutti i fluidi del nostro furgone, sostituendoli con lubrificanti sintetici AMSOIL. AMSOIL ha una varietà di lubrificanti sintetici progettati per applicazioni ad alte prestazioni, comprese le formule ad alto contenuto di zinco che funzionano bene con alberi a camme a lamelle piatte come quello del nostro furgone 360. Abbiamo anche utilizzato il lubrificante sintetico per ingranaggi AMSOIL nel differenziale del nostro furgone, fornendo al nostro anello e pignone una protezione aggiuntiva dal calore e dall’usura.

Anche se per certi versi i furgoni sono difficili da lavorare, una volta rimosso il coperchio del motore è facile accedere al carburatore e ai componenti dell’accensione per una facile sostituzione. Oltre alle spine, ai fili, al tappo e al rotore standard, abbiamo deciso che dopo aver pasticciato con la Thermoquad sarebbe stato più facile sostituirla semplicemente con una Holley che avevamo sullo scaffale e sostituire anche il filtro del carburante. Passando al sistema di raffreddamento, abbiamo installato una pompa dell’acqua ad alto volume, un termostato Stant a 160 gradi e nuove cinghie e tubi flessibili. I freni erano complessivamente in buona forma, ma abbiamo installato nuove pastiglie e ganasce solo per essere sicuri. Con l’aiuto di Garret a Inline, abbiamo fatto la maggior parte della manutenzione, comprese le riparazioni alle maniglie e allo sterzo, completate in un paio di giorni. Tutto sommato, ci sono volute circa 24 ore di lavoro per completare il lavoro, ma abbiamo avuto un sacco di lavoro in più per il nostro progetto.

Articolo molto interessante
Il potere della polvere

Dopo l’ispezione, la riparazione e la manutenzione del nostro furgone Mopar, ci sentiamo molto più a nostro agio se lo portiamo a fare un lungo viaggio su strada. Purtroppo non abbiamo avuto il tempo di diagnosticare e riparare l’aria condizionata, ma cercate questo in un futuro articolo su Mopar Muscle. Sia che il vostro Mopar sia un furgoncino groovy come il nostro o un modello più popolare, vale la pena di fargli un’ispezione almeno una volta all’anno per trovare eventuali problemi ed eseguire la manutenzione ordinaria. È molto meglio passare una giornata in officina prima di un viaggio piuttosto che rimanere bloccati sul ciglio della strada, desiderando di avere gli attrezzi e i pezzi di ricambio in officina.

Vedi tutte le 16 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201110mopp-1111-summertime-tune-up-times-getting-ready-for-a-road-trip-000.jpg

Lascia un commento