Michael McDowell

Up Next Michael McDowell si siede in auto alla NASCAR Sprint Cup Series Coca-Cola 600 a Lowe’s Motor Speedway a Concord, NC, maggio 2008.Rusty Jarrett/Getty Images per NASCAR

Anche se forse è appena uscito dal suo anno da esordiente alla NASCAR, Michael McDowell ha già fatto notizia e ha gestito diverse apparizioni televisive nazionali – The Today Show, MSNBC, Inside Edition e The Ellen DeGeneres Show. Suona abbastanza bene per il giovane pilota, fino a quando non si scopre che i titoli di McDowell sono il tipo che la maggior parte dei piloti cerca di evitare.

Pubblicità

Il più grande splash di McDowell sulla scena NASCAR non è venuto né da una vittoria spettacolare (non ne ha avuta finora) né da una gara serrata ed emozionante. I riflettori di McDowell sono invece puntati sulla sua caduta del 2008. McDowell stava viaggiando a 270 km/h sulla Texas Motor Speedway quando ha perso il controllo della sua auto. Ha colpito il muro, si è ribaltato almeno otto volte e poi è andato in fiamme. I veterani e gli spettatori hanno definito l’incidente orribile, dicendo che era uno dei peggiori che avessero visto da decenni [fonte: Springer]. Miracolosamente, McDowell si è letteralmente allontanato dall’incidente. Atterrando su tutte e quattro le gomme, McDowell è sceso dall’auto e si è diretto verso l’ambulanza in attesa.

Anche se McDowell è stato abbastanza fortunato in quell’incidente, la sua fortuna sembra essersi – almeno temporaneamente – esaurita. La sua mancanza di un notevole piazzamento nella NASCAR ha portato ad una pausa nel 2008 per riorganizzarsi. Alla fine, il suo team ha deciso di tirarlo fuori per il resto della stagione, e lui deve ancora gareggiare nel 2009. Anche se McDowell ha avuto molti successi in passato negli eventi dell’Automobile Racing Club of America (ARCA) prima del salto ai massimi livelli, non ha ancora visto questo tipo di successo nella NASCAR. Solo il tempo ci dirà se le vittorie o i naufragi sono ciò per cui McDowell sarà ricordato.

Per ulteriori informazioni sulle corse di auto di serie e argomenti correlati, visitare i link sottostanti.

Le statistiche NASCAR di Michael McDowell

Carriera nelle corse: 2007-presente

Inizio: 26

Vittorie: 0

Top 5s: 0

Top 10s: 0

Poli: 0

Vincite di carriera: $1.893.656

[fonte: NASCAR]

Articoli HowStuffWorks correlati

  • Qual è la storia delle corse automobilistiche?
  • Come funzionano le sospensioni per auto
  • Come funzionano le tecniche di gioco delle auto da corsa
  • Come funziona la telemetria delle auto di scorta
  • Come funziona l’aerodinamica delle auto di scorta

Fonti

  • Michael McDowell. “Casa”. (Accesso 1/11/09) http://www.mmcdowell.com/bio.html
  • NASCAR. “Michael McDowell.” (Accesso 1/11/09) http://www.nascar.com/drivers/dps/mmcdowel00/cup/
  • Springer, John. “Il novellino della NASCAR si allontana da un orribile incidente”. MSNBC. 4/7/08. (Accesso 1/11/09) http://today.msnbc.msn.com/id/23993907/
  • Starr, Cami. “Driver Review”: Michael McDowell”. Frontstretch. 12/23/08. (Accesso 1/11/09) http://www.frontstretch.com/reviews/21929/
  • Yahoo! Sport. “Michael McDowell.” (Accesso 1/11/09)http://sports.yahoo.com/nascar/nationwide/drivers/1388

Lascia un commento