Micro Sprint auto da corsa – Pit Board

Vedi tutte e 2 le fotoRob FisherwriterJul 1, 2009

Focus Feelings Caro Circle Track,Io e i miei due figli abbiamo partecipato per tre anni alla serie USAC Ford Focus nella regione del Nord-Est e vorrei dare ai lettori alcune informazioni aggiuntive riguardanti sia gli alti che i bassi della serie nel corso degli anni.

Avete ragione sul fatto che il concetto originale di una serie entry-level a basso costo si è perso, e questo ha contribuito a portare alla scomparsa della serie Northeast Region. L’unico punto luminoso della serie è stato il programma dei motori, guidato da Keith Iaia di SCREAM. I motori erano relativamente economici ed estremamente affidabili, e potevamo chiamare Keith in qualsiasi momento per chiedere aiuto. Si è davvero impegnato molto nel programma.

I costi sono rapidamente sfuggiti di mano con gli ammortizzatori a gas da 3.400 dollari/set, i corpi in fibra di carbonio da 4.000 dollari, le parti in titanio da 2.000 dollari e i kit di bulloni, e le auto specifiche per il marciapiede Beast. Quando ho espresso le mie preoccupazioni al responsabile del programma Focus, ha difeso queste spese e poi mi ha detto: “Ti sento, ma non ti sento”.

Vedi tutte e 2 le foto

Quassù nel New England, ci piace vedere i riavvii a doppia fila e un migliore handicap che mette le auto più veloci vicino al retro, ma l’USAC non ci permetterebbe di farlo. Invece, i tifosi hanno avuto la possibilità di seguire in un solo file le corse dei leader che francamente erano piuttosto noiose. Le richieste di borsa dell’USAC erano anche troppo alte per molti dei promotori e abbiamo iniziato a perdere le tracce. La risposta dell’USAC è stata: “Devi trovare promotori migliori”. Quando abbiamo chiesto all’USAC di aiutare a promuovere la serie, ci è stato detto: “Devi promuoverti da solo”. Verso la fine del 2007, il nostro direttore regionale dell’USAC ha abbandonato la serie e le ultime due gare sono state bruscamente cancellate, lasciando molti di noi con costosi fermacarte. Fortunatamente, lo scorso inverno, la Northest Midget Association (NEMA) è venuta a prenderci e ha iniziato una serie chiamata NEMA Lites che ora è fiorente. I costi sono sotto controllo e i corridori hanno effettivamente voce in capitolo su come vengono gestite le cose.

Articolo molto interessante
Nelle sue stesse parole: Andy Brizio

Vedremo se Kevin Miller riuscirà a ribaltare la situazione in USAC, ma credo che sia troppo tardi per la serie Focus, dato che i danni causati dalla precedente leadership sono stati enormi, e nel Nord-Est, irreparabili. Per noi, USAC è solo un brutto ricordo.Bill StergiosCandia, NH

Bill, sono contento di sentire che la NEMA si è fatta avanti e che voi ragazzi avete una casa. Kevin e la sua squadra si trovano ad affrontare alcune sfide e in futuro torneremo insieme a loro per vedere come stanno andando.

Micro-Sprints Gentile Signore,Dopo aver letto il numero di aprile ’09 di Circle Track sulla USAC Sprint Car, sono stato felice di vedere qualcosa sulle Mirco-Sprints. Sono anche un corridore e il promotore della Southern Nevada Mini Sprint. Siamo un piccolo club di circa 15 auto in questo momento. Qui gestiamo due classi di 250cc e 600cc. Ma per i nostri eventi principali, gestiamo entrambe le classi insieme, in modo da poter mettere in scena un bello spettacolo per i tifosi sulle tribune. Per noi è più importante mettere in scena uno spettacolo di chi vincerà la gara.

Corriamo su tre piste tutto l’anno. Il nostro primo spettacolo quest’anno sarà a Tonopah, Nevada, e poi sulla Death Valley Raceway in Nevada, dopo di che ci dirigiamo verso Mohave, Arizona, al Mohave Valley Raceway.

Nel corso degli anni in cui sono stato in gara, devo dire che questo è il più divertente che abbia mai avuto. Ho corso su una piccola pista nel nord del Nevada, ma il proprietario del terreno l’ha chiusa. Poi ho lavorato a Las Vegas Motor Speedway come ufficiale locale della NASCAR settimanale.

Articolo molto interessante
NHRA NOTIZIE: Anteprima nazionale estiva

Ogni mese non vedo l’ora che il mio Circle Track arrivi nella mia cassetta della posta e mi piace molto leggerlo. Ha un sacco di consigli che ci aiutano. Quindi in chiusura, per favore, continuate a fare un buon lavoro.Randy Knipschild, PromoterSouthern Nevada Mini Sprint

Hey Randy, Grazie per le gentili parole e inviaci alcune foto di quelle Micro-Stampe!

Be Prepared L’articolo “Build Your Own Engine Dyno Time” di Jeff Huneycutt (Apr. ’09) è stato scritto molto bene. Possiedo e gestisco un negozio di macchine da ginnastica qui nella California del Sud. L’unica cosa che non è stata espressa è stata PREPARATA QUANDO ARRIVATO AL DYNO SHOP. Tutte le parti appropriate, gli accessori e così via devono essere con il motore. Molti dei miei clienti vengono qui e non hanno il carburatore o il distributore o altro. Molte volte mi trovo qui con le mani in tasca in attesa che il cliente torni al suo negozio/casa per assicurarsi un pezzo necessario per far funzionare il tempo del banco.

Grazie per il buon articolo.Eric WeinrichDyno-motivePlacentia, CA

Caro Eric, è un ottimo consiglio! Lettori, se siete diretti al banco, fate attenzione alle parole di Eric!

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20097ctrp-0907-01-pl-circle-track-magazine-pit-board.jpg

Lascia un commento