Mopar Scena – dicembre 2013

Una nuova RWD e AWD “Big Car?

Vedi tutti i 4 fotoswpengineWordsJan 21, 2014

La prossima generazione di auto di medie e grandi dimensioni di Ma Mopar potrebbe condividere una piattaforma a trazione posteriore/trazione integrale con Alfa Romeo, su cui stanno lavorando gli ingegneri di entrambe le sponde dell’Atlantico.

Così ha detto Automotive News a metà luglio, che ha aggiunto che la piattaforma – che è ancora in fase di studio di fattibilità – potrebbe essere il modo in cui l’Alfa Romeo torna sul mercato statunitense, mentre compete per la fetta di mercato “driver’s car” del mercato di fascia alta che ora domina BMW, Audi e Mercedes-Benz.

Automotive News ha riferito che le grandi Chrysler e Dodge di nuova generazione (pensiamo a 300, Charger e Challenger) sarebbero state costruite su quella piattaforma, insieme a una Alfa Romeo Giulia di medie dimensioni e a una nuova ammiraglia Alfa.

Quando appariranno? Anche se non è ancora stato dato il via libera alla produzione, le fonti di Automotive News hanno detto che la nuova piattaforma – che potrebbe essere costruita in versione a trazione posteriore e a trazione integrale – potrebbe avere il via libera entro la fine di quest’anno, con i primi modelli di produzione che appariranno prima della fine del 2015.

Summit Trivia Challenge

Abbiamo pensato che la domanda del Summit Trivia Challenge di settembre fosse la più bella che avessimo mai fatto.

Articolo molto interessante
Pro-Hobbyist Massachusetts Street Rod e Custom Vehicle Bill firmato in legge

Ecco di nuovo la domanda: Cosa rende un carro Mopar degli anni ’60 o ’70 con un codice “H52” o “H54” sulla targhetta del parafango o sul foglio di trasmissione diverso da uno con il codice “H51” o “H53”?

Rispondi: H52 e H54 significano entrambi “Dual Air”–H52 è l’opzione Airtemp Dual A/C a controllo manuale, con uscite nel cruscotto e montate sul soffitto appena a poppa del secondo sedile.e H54 è Airtemp Dual A/C con controllo automatico della temperatura. (H51=singolo A/C, controllo manuale; H53=singolo A/C con ATC).

Shawn Crowe di Smyrna, Delaware, è stato il primo concorrente a inviare una risposta corretta, così ha ottenuto il buono regalo Summit Racing Equipment.

Per dicembre, la domanda èTrue o falso: La Plymouth Road Runner e la Dodge Super Bee sono entrambe in vendita all’inizio della corsa del 1968.

Fai la tua migliore ricerca, poi invia la tua iscrizione via posta USA o Canada Post a: Mopar Muscle, December Summit Trivia, 9036 Brittany Way, Tampa, FL 33619 USA.

Ricordate: nel caso in cui riceviamo più di una risposta corretta, la prima che riceviamo con la risposta corretta – o quella con il primo timbro postale, nel caso in cui riceviamo un mucchio di risposte corrette tutte in una volta – è la vincitrice. La decisione del giudice è definitiva. Buona fortuna!

Vedi tutte e 4 le foto

Prenotazione

Articolo molto interessante
Ottobre 2011 Canne dei lettori

Dall’età dell’oro

E’ pieno di 350 foto (200 a colori), che l’asso lensman ha scattato a bordo pista, ai box e ovunque abbiano corso le migliori auto e piloti (come “Big Daddy” Don Garlits, “Dandy” Dick Landy,” Don “The Snake” Prudhomme, “Big John” Mazmanian, “TV Tommy” Ivo, e altri).

Insieme alle foto, il testo di Bob descrive in dettaglio le innovazioni che i piloti hanno inserito nelle loro auto, il tutto in nome di arrivare per primi alla linea.

Ci sono anche capitoli che riguardano Altereds e Gasser – le hot rod che erano la spina dorsale delle prime gare di trascinamento – più le origini degli eliminatori Funny Car e Pro Stock di oggi, così come un’introduzione di John Force.

Prendilo: CarTech Books 800/551-4754 www.cartechbooks.com

Vedi tutte e 4 le foto

Luci, telecamera, azione Mopar

Ecco una bella idea che tutti noi possiamo seguire. Living Water Films ha lanciato una campagna tramite Kickstarter nel tentativo di raccogliere i fondi rimanenti per finire il loro ultimo progetto cinematografico, Adrenaline. “Abbiamo collaborato con diverse organizzazioni no-profit per aiutare a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tragedia delle corse illegali su strada”, dice Michael Rosander, l’attore che interpreta Joseph Jenkins nel film”.

Nel film, Joseph è un corridore di strada orfano che lotta per farsi un nome nel mondo delle corse illegali su strada. Insieme al suo amico, Trace Mallery (Myke Holmes), i suoi amici si mettono a lavorare tutta la notte per la prossima gara. Finché la vita di Joseph non viene improvvisamente sconvolta da un incidente quasi fatale che lo lascia semi-paraplegico. Costretto ad affrontare la sua nuova circostanza, fa fatica a camminare, a fidarsi, ad amare e, infine, a correre di nuovo. Nel film ci sono anche l’attore John Schneider (Dukes of Hazzard), Gregory Alan Williams (Remember the Titans and the TV series Necessary Roughness) e Charlene Amoia (How I Met Your Mother).

Articolo molto interessante
2015 La Ford Mustang Mustang svelata al TCL Chinese Theatre

Joseph deve ora affrontare le lotte per coordinare le sue disabilità fisiche contro i tempi di reazione ad alta velocità necessari per competere nello sport del drag racing. Di fronte ad avversità incredibili, Joseph scopre ben presto che “non si tratta di ciò che guidi, ma di ciò che ti spinge”.

Vedi tutte e 4 le foto

Per saperne di più su Adrenaline, il film, visitate il sito www.adrenalinethemovie.com.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento