Museo della Corvette del Mid America Motorworks

Vedi tutte le 39 fotoElana ScherrwriterJun 6, 2012

Non è che non si vedano macchine incredibilmente belle sulla strada e ad ogni fermata dello show, ma c’è qualcosa di speciale in un museo dell’auto. Hanno persino un odore storicamente importante. Cos’è questo odore? Sono vecchi pneumatici sgonfi? Sono residui di gas di gara?

È l’odore dei cavalli?

Qualunque cosa sia, abbiamo fatto una grande inspirazione quando siamo entrati nella collezione di Corvette alla fermata del Mid America Museum ieri durante il Power Tour.

Ogni centimetro di spazio a parete, scaffale e pavimento dello stretto museo è coperto da auto da corsa o materiale originale per concessionarie e fiere.

La reputazione di Corvette come auto sportiva non si è creata solo sulla base del suo stile, la Chevrolet ha testato molte incarnazioni della sua auto da esposizione, e spesso in forme che potrebbero sorprendervi.

Al centro di un display tra le forme più riconoscibili della Corvette si trova il CERV-1 a ruota aperta. Abbreviazione di “Chevrolet Engineering Research Vehicle”, il CERV-1 è stato costruito nel 1959 e assomiglia più a un’auto Indy che a una Corvette, e in effetti era l’intento originale dell’ingegnere Zora Arkus-Duntov di far correre la vettura nella 500 Miglia di Indianapolis.

Sfortunatamente per i fan della Chevy il divieto aziendale di correre ha impedito al CERV-1 di attraversare i mattoni di Indy e alla fine ha costretto il suo ritiro, ma non prima di aver corso a più di 200 miglia all’ora al campo di prova del GM Milford.

Articolo molto interessante
AutoRama Rolls Into Houston per il weekend del Ringraziamento 2013

Per fortuna GM non ha mai proibito la partecipazione a fiere commerciali o fiere mondiali, quindi ci sono state diverse grandi esposizioni di auto e motori provenienti da vari eventi promozionali.

Lo spaccato originale 427, esposto all’Esposizione Universale del 1964, era assolutamente ipnotico. Tutti i componenti del motore e della trasmissione ruotano e le finestrelle delle custodie permettono di vedere tutta l’azione. Anche il blocco stesso è tagliato in due e si separa e ruota mentre si guarda.

Suggeriamo di sostituire il vostro televisore con qualcosa di simile.

Una nota interessante sul 427 è che, mentre veniva mostrato con l’esposizione della Corvette nel 1964, i motori 427 veri e propri non apparvero in ‘Vettes fino al 1966.

Imparare! È divertente quando c’è odore di gas da corsa.

Vedi tutte le 39 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2012\06\IMG-4808.jpg

Lascia un commento