NHRA Hot Rod Reunion Bowling Green – Hot Rod Heritage

Un raduno di Geezer si riunisce a Bowling Green per la Reunion numero nove

Vedi tutte le 20 fotoGerry BurgerwriterDec 1, 2011

Il nostro patrimonio di hot rod è ricco, e dopo molti anni di partecipazione a rod rod run che francamente soffrono di una certa monotonia, non vediamo l’ora di fare il trekking annuale alla NHRA Hot Rod Reunion a Bowling Green, Kentucky. Holley è il principale sponsor dell’evento, il che sembra naturale visto che la Beech Bend Raceway è letteralmente nel loro cortile di casa.

L’evento è magico, con tutti i componenti giusti per metterlo in cima alla lista dei must di molti hot roders. In primo luogo, la location è semplicemente stupefacente, con una dragstrip che è stata istituita nel 1951. Il fatto che si trovi nel bel mezzo di un parco divertimenti che è stato istituito nel 1898 aggiunge al patrimonio e al fascino dell’evento. Il parco di Beech Bend Park comprende un ampio spazio per i campeggiatori, molti alberi da ombra e un bellissimo terreno. Questo significa che c’è qualcosa per tutti, dai bambini alle vipere che partecipano all’evento.

Un grande spettacolo ‘n’ shine circonda la dragstrip, mentre la metà dei venditori si forma all’interno della pista ovale direttamente dietro la dragstrip. L’evento consiste nella drag race Hot Heads, un Cacklefest, e il SoffSeal Show ‘N Shine insieme ad un ricevimento gratuito Lifetime Achievement Honoree, sponsorizzato da Justice Brothers e Dynamat. Quest’anno i premiati sono stati l’intero Cluster Busters Car Club insieme a Dave Boertman, Jack Doyle, Jim Oddy, Bill Pryor, Jim Naramore e Tom Raley. Il Grand Marshall 2011 è stato il famoso drag raceer Bruce Larson.

Articolo molto interessante
2010 John Force Holiday Car Show - Web Exclusive

L’incontro di scambio è pieno di pezzi di auto da corsa e da corsa, e l’evento è un’azione e un divertimento senza sosta. Come ci si potrebbe aspettare, le tradizionali hot rod, i gassificatori e le muscle car dominano l’area dello spettacolo, mentre le drag cars d’epoca riempiono le corsie di gara della leggendaria pista di Beech Bend.

Ancora più auto da corsa sono in mostra statica e questo è un evento dove si può effettivamente parlare con le leggende viventi del drag racing degli anni ’50-’70. Gente come Bruce Larson, Don Garlits, Bobby Langley e altri ancora erano presenti quest’anno. Le auto dell’epoca d’oro del drag racing sembrano essere ovunque, con auto divertenti come Jungle Jim e la prima auto AFX di Don Nicholson in mostra, insieme alle auto d’epoca meno famose di tutto il paese. Per i partecipanti, il cameratismo da corsa non è secondo a nessuno, e per gli spettatori seduti sotto le tribune coperte in veri e propri sedili da teatro anni ’50 è semplicemente il modo perfetto per vedere grandi drag race nostalgiche.

Lo Show ‘N Shine circonda la pista e mentre è un grande spettacolo si può ancora girare intorno alla pista e nella zona dei box. Gli alberi ombrosi abbondano, quindi stare con il vostro hot rod è comodo, quando non siete al meeting di scambio o a guardare l’azione della corsa.

Articolo molto interessante
Due Ford GT40 Repliche RCR40 Mk1 Ford GT40 Replicas - #1075 & #1083 Reborn

Quest’anno l’NHRA ha debuttato un nuovo programma con l’evento che inizia il giovedì e termina con la finale del sabato sera. Giovedì le cose andavano alla grande, con un tempo perfetto per tutto il giorno. Venerdì la gara è stata interrotta da una pioggia o due, ma la pista si è asciugata rapidamente e i venditori hanno scoperto la loro merce mentre l’evento continuava. Le aste di strada si riversavano nel parco e avevamo tutte le carte in regola per un’altra grande Hot Rod Reunion. Ma Madre Natura aveva altri piani, perché venerdì sera la pioggia si stava avvicinando. Quando è stato lanciato l’allarme tornado per l’area circostante, tutti si sono diretti al riparo. Purtroppo la pioggia non si sarebbe placata prima delle 16 di sabato pomeriggio.

Questo ha spostato il Cacklefest da sabato sera a sabato pomeriggio, quando i lavoratori hanno asciugato la pista. Alle 16.30 la pista è stata fiancheggiata da dragster a benzina, coupé a benzina, macchine divertenti e gasatori sovralimentati. A causa delle condizioni atmosferiche è stato un Cacklefest statico senza push-starts, ma ancora il rombo dei motori da corsa e i fumi pungenti del Nitrometano hanno riempito l’aria in un’altra incredibile dimostrazione di cavalli d’epoca.

La gara di accelerazione è iniziata alle 17:15 e si è protratta fino a mezzanotte per ottenere tutte le eliminazioni di classe. La finale è stata conclusa a mezzanotte, un vero e proprio tributo al lavoro dell’equipaggio NHRA nel controllo delle regate.

Articolo molto interessante
HOT ROD guida la Camaro 2010

E così un’altra riunione era nei libri, NHRA, Holley, Hot Heads e SoffSeal hanno fatto un lavoro incredibile per portare a termine il programma. Naturalmente sarebbe stato meglio se il tempo avesse collaborato, ma torneremo l’anno prossimo per la versione 2012 della Hot Rod Reunion. L’anno prossimo sarà il decimo anniversario e potete scommettere che sarà il migliore finora e questo è davvero dire qualcosa. Venite!

Vedi tutte le 20 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento