NHRA NOTIZIE: Anteprima nazionale estiva

Dennis PittsenbargerwriterMaggio 17, 2011

BERNSTIEN RITIENE che sia solo una questione di tempo prima che il draghiere sia tornato nel cerchio del vincitore

Per uno sport che si vanta di fare corse estremamente potenti in linea retta, quando le squadre di corsa si trovano in difficoltà, la via d’uscita più veloce è di solito proprio intorno alla curva.

Brandon Bernstein e il suo equipaggio di dragster Copart possono finalmente vedere la luce brillante della loro destinazione finale ¿ tornando in cima all’ordine nella competizione NHRA Top Fuel. Sono proprio davanti a loro, e si stanno muovendo verso di loro a tutta velocità .

Dopo aver quasi vinto il titolo mondiale nel 2007 dopo stagioni consecutive che hanno prodotto nove vittorie in 14 finali, Bernstein ha ottenuto una sola vittoria in 14 apparizioni nelle quattro stagioni successive.

Per una squadra che da tempo è orgogliosa di essere in testa al campionato del mondo, un periodo di siccità che risale al Richmond 2009 è semplicemente inaccettabile. Non per Bernstein, per i membri del suo equipaggio, o per il suo padre sei volte campione del mondo e proprietario della squadra, Kenny.

Dopo aver ottenuto un secondo posto a Las Vegas e aver guadagnato un sacco di punti bonus in qualifica come una delle auto più forti e più costanti durante le sessioni di qualificazione a Houston e Atlanta, il team Copart si sente come se fosse sull’orlo di una svolta che potrebbe arrivare già questo fine settimana ai NHRA Summer Nationals, dal 20 al 22 maggio all’Heartland Park Topeka. Tony Schumacher (Top Fuel), Robert Hight (Funny Car) e Mike Edwards (Pro Stock) sono i vincitori in difesa dell’evento NHRA Full Throttle Drag Racing Series che sarà trasmesso da ESPN2 HD.

“Penso che siamo davvero vicini a girare l’angolo”, ha detto il giovane Bernstein. “I nostri numeri nelle qualificazioni a Houston hanno dimostrato in particolare che possiamo correre con chiunque. Meccanicamente, la macchina mostra una quantità enorme di promesse”.

Il proprietario del team, Kenny Bernstein, dice che la squadra sta andando in una nuova direzione con la loro combinazione di tuning con i nuovi capi equipaggio Todd Smith e Donnie Bender a bordo. Dice che il processo richiede tempo, ma nel complesso sta mostrando progressi.

“Riceviamo nuovi dati ad ogni corsa e impariamo ogni volta che andiamo in pista”, ha detto l’anziano Bernstein. “Stiamo attraversando una curva di apprendimento, che è un passo necessario, ma a volte le nostre decisioni ci mordono. Dobbiamo scoprire cosa possiamo fare per farla franca. Una volta che hai abbastanza corse in condizioni diverse, allora hai un dizionario che ti può aiutare. Diventa più facile fare una buona corsa senza uscire dai limiti. La fuga arriva quando si accumulano molte conoscenze. Poi, quando si vince una gara, si ha la possibilità di vincere di più. E non fa male avere un po’ di fortuna ogni tanto. Ma la chiave è essere coerenti, pilota compreso.

Con le vittorie al suo attivo a Heartland Park nel 2007 e nel 2004 e un secondo posto nel 2006, Brandon Bernstein ritiene che la squadra possa dare un po’ di slancio alla pista del Kansas.

“Siamo stati al terzo round finale dei sette anni in cui ho gareggiato a Heartland Park”, ha detto Bernstein, che ha 18 vittorie in carriera. “Queste sono grandi probabilità. Aumenta la fiducia in te stesso quando hai fatto quel cerchio della vittoria su una pista.

E’ un’altra spinta sapere che la sua vettura è in grado di competere contro un forte campo di sfidanti Top Fuel, come il campione del mondo in carica Larry Dixon e il sette volte campione Tony Schumacher. Si è qualificato nella prima metà del campo per tutta la stagione e ha ottenuto le prime cinque prestazioni di qualificazione nelle ultime quattro gare, tra cui un secondo posto a Las Vegas e un terzo posto ad Atlanta lo scorso fine settimana.

“La competizione in questa categoria è estremamente dura”, ha detto Bernstein, che si trova al nono posto nella classifica della serie. “Circa la metà del campo di partenza di una determinata domenica ha una grande possibilità di vincere. Morgan (Lucas) ha ottenuto una vittoria all’inizio della stagione, e Del (Worsham) ha avuto un grande successo dal suo passaggio alla Top Fuel quest’anno. Le auto di Al-Anabi e Schumacher sono sempre una minaccia, così come le auto di Kalitta e la squadra di Morgan. In questa classe si è circondati da un talento piuttosto intimidatorio”.

Articolo molto interessante
Tu lo classifichi! Il dormiente di Randy Seward di 8 secondi

In Funny Car, Mike Neff ha fatto il doppio turno questa stagione, servendo sia come capo equipaggio che come pilota per la Castrol GTX Ford Mustang Ford. Il suo duro lavoro sta dando i suoi frutti, visto che il nativo della California del Sud è in testa alla classifica dei punti con una vittoria in tre gare finali. Il suo compagno di squadra, il vincitore dell’evento in difesa Hight, è terzo per punti con due vittorie nell’Auto Club Mustang. Altri favoriti prima della gara sono il nove volte vincitore dell’Heartland Park Topeka John Force, il due volte vincitore della stagione Jack Beckman, che attualmente è secondo per punti, insieme al secondo classificato della serie 2010 Matt Hagan. Il due volte campione del mondo Cruz Pedregon è quattro volte vincitore a Topeka, mentre il tre volte vincitore di Topeka Ron Capps ha il nuovo sintonizzatore Tim Richards a prendere il comando per la NAPA Dodge Charger.

In una classe Pro Stock piena di parità, il campione del mondo 2006 Jason Line è in testa con tre vittorie a bordo della sua Pontiac GXP Summit Racing. Il fenomeno esordiente Vincent Nobile, il campione del mondo in carica Greg Anderson e il campione del 2009 Mike Edwards hanno conquistato anche Wallys in questa stagione. Diversi piloti sono emersi come contendenti al titolo mentre inseguono le loro prime vittorie in carriera, tra cui il top qualificatore di Pomona Erica Enders, il secondo classificato dello Houston Rodger Brogdon e lo Houston No. 1 qualificatore Ronnie Humphrey.

L’AUTISTA DIVERTENTE DI AUTO FUNNY RON TAPPEKA

Ron Capps non è partito alla partenza veloce a cui il pilota veterano della NAPA Auto Parts Dodge Charger Dodge Charger si è abituato nel corso degli anni, ma secondo la sua stima, in fin dei conti, potrebbe non essere una brutta cosa.

In passato Capps è stato un volto familiare nei festeggiamenti del circolo dei vincitori durante le prime cinque o dieci gare in ogni stagione della NHRA Full Throttle Drag Racing Series. In occasione di gare storiche come le Winternationals e le Gatornationals di febbraio e marzo, a febbraio e marzo, ha collezionato trofei di Wally ad un ritmo frenetico.

Tuttavia, a novembre, quando il vapore si è raffreddato a causa del suo slancio di inizio stagione, la sua squadra è stata lasciata a riflettere su quello che avrebbe potuto essere il conto alla rovescia per i playoff del campionato. Capps è stato tre volte secondo in carriera e il titolo di campione del mondo che gli è sfuggito finora rimane il suo più grande inseguimento.

Non che abbia deciso di cambiare il suo gameplan o qualcosa del genere, ma in una stagione di transizione ben documentata per la sua squadra NAPA, Capps è OK a guadagnare tempo e a lasciare che il nuovo capo equipaggio Tim Richards si sistemi nel suo nuovo posto. Capps vuole fare il suo passo verso la fine della stagione quest’anno e raggiungere l’apice al momento giusto. Ora dei playoff.

“Abbiamo già avuto caldo in precedenza e poi siamo venuti meno nel conto alla rovescia”, ha detto Capps, che ha segnato una semifinale e due quarti di finale fino ad ora in questa stagione e si trova al nono posto nella classifica della serie. “Si tratta di diventare caldi quando è importante. Abbiamo visto negli ultimi anni, la vettura che ha vinto il campionato non è necessariamente la migliore vettura della stagione, che è un prodotto del formato Countdown. Bisogna scaldarsi al momento giusto e questo è il nostro obiettivo. È come i playoff NFL: prima devi entrare nei playoff NFL, poi devi vincere tutte le partite per arrivare al Super Bowl”.

Articolo molto interessante
Vista posteriore - Espresso alato AA/FA

E’ fiducioso che con il ben decorato tuner Richards al timone, potrebbe essere già questo fine settimana ai NHRA Summer Nationals a Heartland Park Topeka, dal 20 al 22 maggio, quando la sua squadra NAPA tornerà nella cerchia dei vincitori. Tony Schumacher (Top Fuel), Robert Hight (Funny Car) e Mike Edwards (Pro Stock) sono i vincitori in difesa dell’evento NHRA Full Throttle Drag Racing Series che sarà trasmesso da ESPN2 HD.

Tre volte vincitore in quattro finali sulla velocissima pista del Kansas, Capps si sente sicuro di tornare su una pista dove ha avuto successo nel corso degli anni. La sua più recente vittoria all’HPT è arrivata nel 2009, quando ha sconfitto Ashley Force Hood in finale.

“Topeka è sempre stata una pista impegnativa, soprattutto a giugno”, ha detto Capps, che ha ottenuto 31 vittorie nella sua carriera nell’NHRA. “Le condizioni (climatiche calde) lo rendono difficile. Bisogna lavorare bene come squadra per superare una giornata di temperature della pista nei 120. Quando si può vincere in una pista come questa, che è una grande struttura con grandi persone, sembra più gratificante alla fine della giornata di domenica”.

E’ anche gratificante sapere che siete sopravvissuti a un campo di concorrenti nella categoria dei 7.000 cavalli, tra cui il 15 volte campione del mondo John Force, il due volte campione Cruz Pedregon, il vincitore in difesa Hight, l’ex istruttore di drag racing Jack Beckman che ha vinto due volte questa stagione, e l’astro nascente Matt Hagan, tra gli altri.

“Corro con Funny Car dal 1997, e continuo a dire che diventa sempre più difficile ogni anno”, ha detto Capps. “Non si entra in gara e si ha l’obiettivo di vincere, ma si deve raggiungere il primo obiettivo, che è quello di qualificarsi, indipendentemente dal fatto che si tratti di un 15 volte campione o di qualcuno alla ricerca del primo campionato, prima bisogna qualificarsi. E grazie alla profondità della categoria Funny Car, ci saranno buone auto che non fanno il conto alla rovescia. Quindi, il primo obiettivo per la stagione è entrare nel conto alla rovescia, dato che devi esserci per vincerlo”.

In Top Fuel, Del Worsham detiene il comando della serie con tre vittorie finora ottenute con il suo dragster Al-Anabi Racing. Il compagno di squadra di Worsham, vincitore della gara in difesa e campione del mondo Dixon, spera di fare la sua prima visita della stagione nella cerchia dei vincitori di questo evento. Un nutrito gruppo di contendenti si contenderà il trofeo, tra cui il sette volte campione del mondo Tony Schumacher, il due volte vincitore della stagione Antron Brown, Doug Kalitta, Spencer Massey, Brandon Bernstein e Morgan Lucas.

In una classe Pro Stock piena di parità, il campione del mondo 2006 Jason Line è in testa con tre vittorie a bordo della sua Pontiac GXP Summit Racing. Il fenomeno esordiente Vincent Nobile, il campione del mondo in carica Greg Anderson e il campione del 2009 Mike Edwards hanno conquistato anche Wallys in questa stagione. Diversi piloti sono emersi come contendenti al titolo mentre inseguono le loro prime vittorie in carriera, tra cui il top qualificatore di Pomona Erica Enders, il secondo classificato dello Houston Rodger Brogdon e lo Houston No. 1 qualificatore Ronnie Humphrey.

* PROGRAMMA: Le sessioni di qualificazione delle Full Throttle Drag Racing Series sono previste per le 17 e 19:30 di venerdì 20 e 11 maggio e per le 13:30 di sabato 21 maggio. Le eliminazioni finali iniziano alle 11 di domenica 22 maggio.

* BIGLIETTI: Sono disponibili i biglietti per i NHRA Summer Nationals. Chiamate Heartland Park Topeka al (800) 43-RACES (72237) o visitate il sito www.HPT.com.

* IN TV: ESPN2 e ESPN2HD trasmetteranno due ore di qualifica alle 17:30 (ET) di sabato 21 maggio. ESPN2 e ESPN2HD trasmetteranno tre ore di copertura delle eliminazioni a partire dalle 19:00 (ET) di domenica 22 maggio.

Articolo molto interessante
Sconto per il raffreddamento estivo MSD

* SERIE OLIO DI LUCAS: I NHRA Summer Nationals vedranno anche la competizione in otto categorie della NHRA Lucas Oil Series, dove le future stelle della NHRA Full Throttle Series acquisiranno esperienza. Inoltre, sarà presente anche la categoria Top Dragster. Le qualifiche della Lucas Oil Series iniziano alle 8 del mattino del 20 maggio. Le eliminatorie delle Lucas Oil Series iniziano alle 8 del mattino del 21 maggio e continuano fino al 22 maggio.

SCHEDA TECNICA NAZIONALE ESTATE NHRA

COSA: 23° edizione dei NHRA Summer Nationals, il settimo dei 22 eventi della NHRA Full Throttle Drag Racing Series. I piloti di tre categorie – Top Fuel, Funny Car e Pro Stock – guadagnano punti che portano ai campionati mondiali NHRA Full Throttle Drag Racing Series 2011. NHRA festeggerà il suo 60° anniversario nel 2011 e renderà omaggio all’evoluzione dell’hot rod e onorerà i suoi leggendari piloti così come le attuali stelle dello sport's.

DOVE: Parco Heartland Topeka. Da Kansas City, prendere la Kansas Turnpike (I-70) fino all’uscita di Topeka Boulevard e proseguire verso sud fino alla pista. Da Wichita, prendere la Kansas Turnpike (I-335) fino all’uscita Topeka Boulevard e proseguire verso sud fino alla pista.

QUANDO: Da venerdì a domenica, 20-22 maggio

SCHEDULA:

VENERDI’ 20 maggio – LUCAS OIL SERIES che si qualifica alle 8 del mattino

SERIE FULL THROTTLE che si qualifica alle 17.00 e alle 19.30

SABATO, 21 maggio le eliminazioni di LUCAS OIL SERIES iniziano alle 8 del mattino

SERIE FULL THROTTLE che si qualifica alle 11.00 e alle 13.30

DOMENICA, 22 maggio – Cerimonie pre-gara, ore 10.00

Le eliminazioni della SERIE FULL THROTTLE iniziano alle 11 del mattino

TELEVISIONE:

Sabato 21 maggio, ESPN2 e ESPN2HD trasmetteranno due ore di copertura qualificante alle 17:30 (ET).

Domenica 22 maggio, ESPN2 e ESPN2HD trasmetteranno tre ore di copertura delle eliminazioni a partire dalle 19.00 (ET).

VINCITORI DELL’EVENTO 2010: Tony Schumacher, Top Fuel; Robert Hight, Funny Car; Mike Edwards, Pro Stock.

LA MAGGIOR PARTE DELLE VITTORIE: John Force, 9, FC; Scott Kalitta, 6, TF; Warren Johnson, 5, PS; Cruz Pedregon, 4, FC; Greg Anderson, 4, PS.

REGISTRAZIONI DI TRACCIA:

Top Fuel 3,785 secondi di Antron Brown, May '10; 321,96 mph di Brown, May '10.

Funny Car 4,074 secondi di Robert Hight, May '10; 310,70 mph di Hight, May '10.

Pro Stock 6,638 secondi di Mike Edwards, May '10; 207,56 mph di Edwards, May '10.

Classifica a punti (top 10) dopo il sesto dei 22 eventi della NHRA Full Throttle Drag Racing Series –

Top Fuel: 1. Del Worsham, 547; 2. Antron Brown, 477; 3. Larry Dixon, 468; 4. Tony Schumacher, 449; 5. Spencer Massey, 410; 6. Doug Kalitta, 342; 7. Shawn Langdon, 300; 8. Morgan Lucas, 295; 9. Brandon Bernstein, 284; 10. Terry McMillen, 247.

Funny Car: 1. Mike Neff, 496; 2. Jack Beckman, 476; 3. Robert Hight, 412; 4. Cruz Pedregon, 399; 5. Matt Hagan, 356; 6. Jeff Arend, 353; 7. John Force, 345; 8. Bob Tasca III, 330; 9. Ron Capps, 276; 10. Johnny Gray, 265. Johnny Gray.

Pro Stock: 1. Jason Line, 515; 2. Greg Anderson, 465; 3. Mike Edwards, 429; 4. (cravatta) Vincent Nobile, 420; Greg Stanfield, 420; 6. Rodger Brogdon, 374; 7. Erica Enders, 331; 8. Allen Johnson, 295; 9. Ron Krisher, 287; 10. Ronnie Humphrey, 265.

Pro Stock Motorcycle: 1. Karen Stoffer, 278; 2. Andrew Hines, 263; 3. Eddie Krawiec, 244; 4. LE Tonglet, 240; 5. Hector Arana, 197; 6. Gerald Savoie, 159; 7. Michael Phillips, 141; 8. Matt Smith, 140; 9. Shawn Gann, 136; 10. Jim Underdahl, 135.

<link />

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento