Nota dell’editore – La rivalità

In aprile, Chevrolet ha fatto quella che pensavo fosse una cosa fica.

Vedi tutte le 1 fotoDrew HardinwriterJul 1, 2014

In aprile, Chevrolet ha fatto quella che pensavo fosse una cosa fica. Ha riconosciuto il 50° anniversario della Mustang, un’auto con la quale ha gareggiato per le vendite per la maggior parte di quei cinque decenni. Nella foto che la Chevrolet ha pubblicato per il compleanno della Mustang, una Z28 nuova di zecca è stata decorata come una grande torta di compleanno, completa di candele giganti in fiamme sul tetto. Il comunicato stampa che accompagnava la foto celebrava la lunga rivalità tra le auto, con il VP del GM Executive VP Mark Reuss che osservava: “Queste due auto hanno cercato di battersi in pista, sulla drag strip e per le strade. Questa competizione è una parte importante del motivo per cui entrambe le auto sono così sorprendenti, e così popolari, oggi”.

Il comunicato stampa ha poi messo a confronto la rivalità tra Camaro e Mustang con altri duelli a lungo combattuti nella cultura americana: tra Coca-Cola e Pepsi, Leno e Letterman, Nike e Reebok.

Ho pensato che fosse importante per la Chevy resistere all’impulso di usare questo comunicato stampa come un messaggio “La nostra auto è migliore”. Ma ho anche pensato che confrontando le iconiche guerre tra pony car e soda, i conduttori televisivi a tarda notte e le scarpe da ginnastica non fossero all’altezza. Così ho pensato di dare un’occhiata più approfondita ad alcune statistiche comparative sulle due auto.

Data di lancio

La Mustang ha debuttato il 17 aprile 1964, la Camaro quasi due anni e mezzo dopo, il 29 settembre 1966. Pochi si aspettavano che la Mustang fosse il successo in fuga che si rivelò, e la Chevrolet fu presa alla sprovvista, con solo la Corvair nella scaletta a competere. Al momento del lancio della Camaro, la Mustang stava già attraversando la sua prima grande revisione.

Miglior venditore oggi

La Camaro ha battuto la Mustang nel 2013, vendendo 80.576 unità alla Mustang 77.186. Quest’anno la gara è serrata. A marzo 2014, sono state vendute 28 Mustang in più rispetto alle Camaros. Resta da vedere cosa faranno gli incentivi per la Ford quando i concessionari cercheranno di spingere i ’14 per fare spazio ai ’15.

Più potente all’introduzione

Il motore più grande disponibile per il Mustang nel suo primo anno di produzione è stato l’Hi-Po 289, con 271 CV. In questo caso, essere in ritardo alla festa era a favore della Camaro. Gli ingegneri della Chevy sapevano che la Camaro doveva eclissare la Mustang, così le scelte del motore nel primo anno sono arrivate fino a un paio di big-block da 396 pollici, la L78 (un’aggiunta tardiva nell’anno del modello) che eroga 375 CV.

Più potente oggi

Il V-8 da 5,8 litri sovralimentato della Mustang GT500 eroga 662 CV e 631 libbre di coppia. La ZL1 Camaro, con un V-8 da 6,2 litri sovralimentato, eroga 580 CV e 556 libbre di potenza. Allontanatevi dai modelli speciali ed ecco cosa otterrete: La Mustang GT del ’14, con un V-8 da 5,0 litri, eroga 420 CV e 390 libbre di coppia. Il 6,2L V-8 della Camaro SS è buono per 426 CV e 420 libbre di potenza.

Vittorie Trans-Am

Guardando gli anni di gloria della serie, anni di guerre tra pony, la Ford ha vinto il campionato del costruttore per tre volte, nel 1966, 1967 e 1970. La Chevrolet ha vinto due volte, nel 1968 e nel 1969. Se Roger Penske e Mark Donohue, la cui Sunoco Camaros dominava così tanto quelle gare di fine anni ’60, non ha disertato l’AMC per il 1970, chissà come questo conteggio possa essere stato scosso.

Indy Pace Cars

Mustang ha percorso la 500 miglia di Indianapolis tre volte, Camaro otto.

Punti bassi

So che riceverò delle lettere di odio, ma nonostante quello che dice Ford, ho difficoltà a considerare la Mustang II come una “vera” Mustang. D’altra parte, la vettura non è andata completamente fuori produzione, come la Camaro dal 2002 al 2010. Quindi immagino che una Mustang ridimensionata non batta affatto la Camaro.

Media Stars

Pensando ai memorabili Mustang e Camaros dei film, la scelta è caduta su Bullitt contro Transformers. Decidete voi.

Il più famoso accordatore

Molti uomini hanno avuto una mano a strappare il massimo delle prestazioni da entrambe le vetture. Nell’angolo della Camaro ci sono Bill Thomas, Dick Harrell, Don Yenko e Fred Gibb, i pionieri con la lungimiranza e la conoscenza del sistema COPO della Chevrolet per costruire quelle 427 conversioni tanto desiderate. Nell’angolo della Mustang, beh, è difficile superare il vecchio allevatore di polli, Carroll Shelby. Il che ci porta a. . .

L’auto più costosa all’asta

Non disponevo di un database completo e completo di tutte le auto vendute all’asta da cui estrarre queste informazioni. Così, invece, ho limitato la mia ricerca ad un’unica società d’aste e ho scelto Mecum per i risultati di vendita.

La Mustang più costosa venduta ad un’asta di Mecum è stata la Shelby G.T. 500 Super Snake del ’67, un prototipo costruito per il collaudo dei pneumatici Goodyear che era alimentato da un 427 V-8 di una GT40 Mk II, essenzialmente lo stesso motore che ha vinto LeMans. È stato venduto all’asta di Indianapolis 2013 di Mecum per 1,3 milioni di dollari.

Siamo dovuti tornare ai giorni della pre-cerimonia per la Camaro più costosa. La Spring Classic di Mecum nel 2008 ha visto una Camaro ZL1 Camaro del ’69 attraversare l’isolato, in condizioni originali non restaurate con appena 7.700 miglia sul contachilometri. Era una delle due ZL1 dotate di RS e indossava una verniciatura blu metallizzata unica nel suo genere, con tetto in vinile bianco e capesante bianche sul cofano. E ‘venduto per 800.000 dollari.

Mi pare di capire di aver probabilmente aperto più barattoli di vermi qui di quanti ne abbia risolti tra le auto. Sono sicuro che i nostri lettori fedeli alla Mustang o alla Camaro possono trovare molti più metri per misurare i loro preferiti. Fatevi avanti! Mi piace un buon dibattito.

Problema di abbonamento?

Inviare un’e-mail a musclecarreview@emailcustomerservice.com, oppure chiamare il numero 800/276-2438 (U.S.A.) o 386/447-6385 (intl.)

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento