Odiate la C7 Stingray? Argomentare i suoi meriti con il Designer stesso

Vedi tutte le 1 fotoElana ScherrwriterFeb 13, 2013

Ti piace? Odiarlo? Come qualche altro modello di Corvette? Siete fortunati, perché i festeggiamenti per il sessantesimo anniversario del Petersen includeranno tutte le epoche della Corvette, e potrete portare anche la vostra per sfoggiarla.

Il Petersen Automotive Museum di Los Angeles, California, celebrerà il 60° anniversario della Chevrolet Corvette l’1-2 marzo 2013. Il Gala per il 60° anniversario sarà caratterizzato dallo speaker Kirk Bennion, l’Exterior Design Manager della Corvette C7 Stingray. Bennion parlerà della radicale partenza della C7 in grande stile rispetto alle generazioni precedenti, quindi ora è la vostra occasione per urlare domande scortesi sulla decisione della luce di coda.

Il fine settimana comprenderà anche un Corvette Car Day Show, una mostra all’interno del museo con gli esemplari più rari di ogni generazione, tra cui la primissima Corvette “EX-122” e una serie di pannelli didattici con le leggende Corvette e gli esperti del settore.

Informazioni dal comunicato stampa qui sotto:

Il Corvette Car Day Show di sabato 2 marzo dalle 9.00 alle 16.00 è gratuito per gli spettatori. Il costo per i partecipanti è di 60 dollari per auto e comprende due ingressi gratuiti al museo, parcheggio gratuito, un sacchetto di plastica e un medaglione in edizione limitata creato dalla Mid America Motorworks per commemorare l’evento.

Il Petersen ospiterà tre pannelli per due giorni, ciascuno con un costo di 25 dollari:

  • Il seminario Corvette Values Seminar di venerdì 1 marzo alle ore 10.30 indagherà su quanto valgono le Corvette nel mercato odierno e su come il veicolo si comporterà come investimento. Tra i relatori ci saranno Rob Sass, di Hagery Collector Car Insurance, Mike Yager, fondatore di Mid America Motorworks, “Corvette Mike” Vietro, e John Kraman, Consignment Director per Mecum Collector Car Auctions.
  • Il Racing Panel Discussion alle 14.00 di venerdì 1 marzo, alle 14.00, discuterà la storia illustre dell’automobile e presenterà diverse figure iconiche della storia delle corse Corvette, tra cui i piloti Dick Guldstrand, Tony Delorenzo, Doug Hooper, Bill Krause e Paul Reinhart.
  • Il seminario di restauro della Corvette di sabato 2 marzo alle 10:30 del mattino riguarderà i consigli e le tecniche di restauro di Jeff Reade, giudice dell’NCRS e proprietario di American Motoring Memories e dei giudici e restauratori dell’NCRS Ken e Gary Nabers di Nabers Motors.
Articolo molto interessante
Hot Rod Calc è uno strumento indispensabile per qualsiasi Hot Rodder

Il Gala per il 60° Anniversario è venerdì 1 marzo alle 18.00. Per 125 dollari a persona, i partecipanti potranno gustare un cocktail, una cena con un’asta di cimeli dal vivo e una tavola rotonda con i personaggi della storia della Corvette e di tutti i ceti sociali che risponderanno alla domanda “Cosa significa la Corvette per te?” oltre alla presentazione di Kirk Bennion sulla nuova Corvette C7. L’evento sarà moderato da Bill Stephens, un noto personaggio televisivo. Tra gli altri oratori figurano Mike Yager, fondatore di Mid America Motorsports, il noto sintonizzatore Reeves Callaway, Randy Leffingwell, un noto autore, Art Spong, Group Brand Manager for Brand Quality for GM Performance Cars and Corvette e Ken Kayser, un Engineering Manager di Chevrolet Manufacturing presso la GM Powertrain, con altri oratori da annunciare.

Oltre agli eventi, dal 27 febbraio al 31 marzo sarà esposta una mostra speciale di Corvette con Corvette di ogni generazione, insieme a veicoli significativi della storia. Tra le Corvette degne di nota ci sono anche:

  • 1953 EX-122: la prima Corvette mostrata al pubblico
  • 1956 SR2: un’auto da corsa sperimentale
  • 1959 Corvette Italia di Scaglietti: un capolavoro di corpo italiano in alluminio
  • 1960 CERV I: il primo prototipo di motore centrale
  • 1964 Corvette “World’s Fair” Corvette: personalizzata da GM per l’Esposizione Universale di New York
  • 1963 Grand Sport e un “Sundowner” Bonneville Racer del 1968: guidato da molti piloti famosi tra cui Dick Doane, John Mecom, Alan Sevadjian, Auggie Pabst, Jim Hall, A.J. Foyt e John Cannon
Articolo molto interessante
Maggio 2011 Window Shopper

Gli sponsor dell’evento includono Mid America Motorworks, Hagerty Collector Car Insurance, Corvette Mike, Intercity Lines e Fender Guitar. I proventi delle attività per l’anniversario della Corvette saranno destinati a sostenere la programmazione educativa del Petersen Automotive Museum.

Registra la tua Corvette o compra i biglietti online su www.CorvetteDay.org o chiama il 323-964-6325. Alcuni eventi hanno disponibilità limitata e saranno esauriti.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento