O’Reilly Auto Parts World of Wheels apre a Chicago – Copertura web esclusiva dal vivo!

Ritzows’ 1956 Chrysler Claims Legend Cup Chicago World of Wheels

Vedi tutti i 19 fotoswpengineWordsMar 5, 2011

Rosemont, Illinois, 4 marzo 2011 – Il 49° salone annuale del World of Wheels di Chicago ha aperto venerdì presso il Donald E. Stephens Convention Center di Rosemont, offrendo agli appassionati del settore automobilistico un’ampia gamma di veicoli e attività. Dall’esposizione di Surf City U.S.A. con l’auto a bolle “Roswell Rod” (un omaggio a Ed “Big Daddy” Roth) e una collezione di Woodies (tra cui una Rolls-Royce unica nel suo genere), alla Chevy Vettefest per il 30° anniversario e un’apparizione di “Billy the Exterminator”, c’è qualcosa da fare appello ad ogni membro della famiglia.

La competizione è iniziata anche per la Legend Cup di quest’anno, con i giudici che sono scesi nella Top Twenty. Infine, il leggendario monster truck Bigfoot ha entusiasmato i giovani tifosi presenti con uno spettacolo di schiacciamento delle auto.

L’azione proseguirà domani con l’annuncio della Select Six e dell’Import Tuners’ Galleria che culminerà domenica con l’annuncio del vincitore della Legend Cup di quest’anno.

Vedi tutte le 19 foto

Rosemont, Illinois, 5 marzo 2011 – Il tempo nell’area di Chicagoland è stato freddo e ventoso sabato, ma questo non ha impedito che l’azione si riscaldasse all’interno del Donald E. Stephens Convention Center di Rosemont durante il secondo giorno della 49esima edizione del World of Wheels Show annuale di Chicago. La competizione nella Legend Cup è continuata mentre la giuria ha annunciato i Select Six, la mezza dozzina di finalisti per il premio di quest’anno. Gli appassionati di auto d’importazione hanno potuto ammirare la Galleria Tuner con alcune delle migliori attrazioni della zona, con Sammie Sweetheart della TV “Jersey Shore” che ha firmato autografi per i suoi fan. Per chi preferisce viaggiare su due ruote, il Cyclerama presenta alcune delle migliori motociclette di tutto il Paese. Infine, la quarta asta annuale di beneficenza di Chicago Brushmasters a favore dell’Hope Children’s Hospital Ronald McDonald House ha offerto ai fan la possibilità di fare un’offerta per un’automobile unica nel suo genere, creata dai migliori artisti locali in loco.

Articolo molto interessante
1972 Dodge Charger R/T - Bench Racing

L’azione si concluderà domenica con la partecipazione di Jennette McCurdy allo spettacolo “ICarly” e, soprattutto, la premiazione della prestigiosa Legend Cup di quest’anno.

Vedi tutte le 19 foto

Ritzows’ 1956 Chrysler Claims Legend Cup Chicago World of Wheels

Rosemont, Illinois, 6 marzo 2011 – Una spettacolare Chrysler 300B del 1956 chiamata “Passion” e di proprietà di Nancy e Roger Ritzow di Franklin, Wisconsin ha catturato la prestigiosa Legend Cup presentata da CleanTools, Makers of the Absorber alla 49esima edizione del World of Wheels di Chicago. Durante la cerimonia di premiazione al Donald E. Stephens Convention Center di Rosemont, IL, i Ritzow hanno ricevuto il trofeo della Legend Cup e un assegno di 5.000 dollari da Absorber. Costruito dal noto costruttore di auto personalizzate Troy Trepanier per un periodo di 16 mesi, l’opera vincitrice detiene anche l’esclusiva distinzione di giri di svolta sulla famosa Road Atlanta, dove ha raggiunto velocità superiori a 140 mph.

“E’ assolutamente fantastico vincere la Legend Cup”, ha detto il signor Ritzow. “Sapevamo quanto fosse bella la macchina, ma venire qui e vincere con la competizione che c’era in questo spettacolo è davvero sorprendente per me, e apprezzo davvero di essere stato premiato con questo onore.

“Vorrei ringraziare Troy e tutto l’equipaggio di Rad Rides by Troy, incluso Moose (il membro del team Trepanier Brian Ferguson) che è il custode della vettura, portandola ovunque ne abbiamo bisogno. Hanno fatto il miglio in più per assicurarsi che tutto fosse a posto, e i loro sforzi hanno ovviamente dato i loro frutti”.

Articolo molto interessante
1955 Chevrolet Bel Air - 43° NSRA Street Rod Nationals Indolore Performance/Street Rodder Top 100

Festeggiando il suo quinto anno nel 2011, la Legend Cup è aperta a qualsiasi hot rod o veicolo personalizzato mai mostrato prima nell’area di Chicagoland. Anche se la competizione vera e propria non è iniziata prima di venerdì, il World of Wheels Advisory Board, composto da sette membri, ha iniziato il suo lavoro durante la giornata di allestimento di giovedì, camminando attraverso lo show e conducendo valutazioni preliminari di ogni possibile iscrizione tra le oltre 700 vetture esposte.

Attraverso numerose riunioni e deliberazioni, il consiglio di amministrazione ha ridotto il campo a venti veicoli il venerdì, mentre il sabato è stato nominato il Select Six. Dopo un esame finale, che ha previsto un colloquio individuale con il rappresentante di ogni veicolo, il vincitore è stato scelto in base allo stile, alla qualità e alla maestria artigianale.

“Il livello di competizione per la Legend Cup è aumentato esponenzialmente ogni anno”, ha detto Pete Toundas, Presidente del Campionato Auto Show. “Ogni veicolo della Select Six di quest’anno ha mostrato un’enorme quantità di creatività, oltre a una lavorazione di altissimo livello, con un veicolo eccezionale e un concorrente che è stato nominato vincitore. E’ stato un gran finale per uno spettacolo meraviglioso”.

Vedi tutte le 19 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

Articolo molto interessante
Macchine malvagie vanno testa a testa in auto Craft Real Street Eliminator Pro/Am

SEGNARE UP

Lascia un commento