Perché i crossover sono buoni per i pensionati?

Ford Flex crossover vehicles sit on the sales lot at the Metro Ford dealership in Miami, Fla.I veicoli Ford Flex crossover si trovano nel lotto di vendita della concessionaria Metro Ford a Miami, Fla.Joe Raedle/Getty Images

I veicoli crossover non sono facili da individuare. Il crossover di una persona è il piccolo SUV di un altro, e alcuni crossover possono anche sembrare più simili a station wagon alte. Quello che hanno tutti in comune, tuttavia, è una piattaforma per auto, piuttosto che una piattaforma per camion completamente inscatolata. Ciò significa che sono più facili e più comodi da guidare rispetto a un SUV tradizionale, ma con molto spazio interno. Per quanto soggettiva possa essere la categoria crossover, è sempre più popolare. E mentre i produttori hanno spesso puntato i crossover sul mercato dei giovani, sono i guidatori più anziani che spesso trovano di lavorare meglio per il loro stile di vita.

Il primo vantaggio di un crossover per i pensionati è la facilità di entrata e di uscita. I sedili di un veicolo crossover tendono ad essere all’altezza dell’anca per la maggior parte delle persone, il che significa meno piegamenti e meno sforzo per sedersi e scendere dal veicolo. Alcuni veicoli crossover hanno anche i davanzali inferiori bassi, che richiedono un passo minore per entrare in macchina. Anche i crossover hanno spesso quattro porte, il che significa che ogni porta è più corta e più leggera di quella di un’auto a due porte. Ciò significa che le porte pesano meno e sono più facili da aprire e chiudere.

Articolo molto interessante
1965 Chevrolet Chevelle SS 396

Poiché i crossover sono un segmento automobilistico più recente, spesso dispongono delle più recenti tecnologie di sicurezza – anche se si acquista usato. Produttori come Hyundai e Volkswagen stanno seguendo l’esempio di GM con OnStar e installando sistemi di sicurezza automatizzati che possono aiutare i conducenti con tutto, dalle chiavi chiuse in macchina alla risposta agli incidenti. Altri sistemi di sicurezza da cercare sono il controllo della stabilità, un abitacolo pieno di airbag e un rating di crash test più alto. Alcuni crossover, come la Ford Flex e la Subaru Forester, hanno ottenuto i Top Safety Pick awards dall’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) [fonte: IIHS].

Altre caratteristiche, che a volte sono opzionali nei veicoli crossover, possono rendere la guida molto più facile e piacevole per i pensionati senza dover guidare una “macchina da anziani”. Cercate l’ingresso senza chiavi, un volante più spesso e una console con grandi manopole e pulsanti per cose come il riscaldamento e i comandi stereo. La possibilità di regolare i pedali e il volante per un adattamento perfetto mantiene la mente sulla strada e fuori dalle ginocchia scomode. E naturalmente i sedili elettrici sono più facili da regolare rispetto ai sedili con una leva manuale vicino al pavimento.

Articoli correlati

  • 5 Veicoli crossover con il miglior risparmio di carburante
  • Quali sono i vantaggi del design dei veicoli crossover?
  • Qual è la differenza tra un crossover e un SUV?
Articolo molto interessante
Ferrari

Fonti

  • Boot, Dale. “Progettare auto migliori per i guidatori anziani”. Edmunds.com. 5 maggio 2009. (8 giugno 2011) http://www.edmunds.com/car-safety/designing-better-cars-for-senior-drivers.html
  • Henry, Jim. “10 auto al top per i piloti più anziani”. Bankrate.com. Autunno 2009. (8 giugno 2011) http://www.bankrate.com/finance/auto/10-top-cars-for-older-drivers-1.aspx
  • Hyundai Motor America. “Hyundai annuncia i prezzi per la nuova piattaforma telematica Blue Link”. Hyundai News. 9 giugno 2011. (15 giugno 2011) http://www.hyundainews.com/Corporate_News/Corporate/2011-06-09_BlueLink_pricing_release.asp
  • Istituto di assicurazione per la sicurezza stradale. “Top Safety Picks 2011”. IIHS.org. (15 giugno 2011) http://www.iihs.org/ratings/default.aspx
  • Moeller, Philip. “I vecchi acquirenti un mercato in crescita per le case automobilistiche”. US News & World Report. 18 febbraio 2011. (8 giugno 2011) http://money.usnews.com/money/blogs/the-best-life/2011/02/18/older-buyers-a-growing-market-for-automakers
  • Travers, Jim e Jennifer Stockburger. “Le migliori auto per i piloti più anziani”. Rapporti con i consumatori. 13 maggio 2010. (8 giugno 2011) http://news.consumerreports.org/cars/2010/05/2010-best-cars-for-older-people-.html
  • Volkswagen d’America. “Volkswagen lancia il programma di pre-ordine del veicolo con il Maggiolino Special Edition 2012”. Volkswagen Newsroom. 13 giugno 2011. (15 giugno 2011) http://media.vw.com/press_releases/pre-order-special-edition-2012-beetle

Lascia un commento