Plymouth Road Runner di Bill Fogle del 1968

Il passaggio dal dovere di famiglia al divertimento

Vedi tutte e 5 le fotoChuck JamesphotographerTom RoundswriterAug 1, 2000

Nel 1968, durante un impegno nelle forze armate, Bill Fogle acquistò il suo primo Mopar. Questa Plymouth Road Runner del ’68 è al suo fianco da allora. Iniziando la vita come trasportatore familiare, ci sarebbero voluti solo due anni prima che Bill trasformasse la Road Runner in un veicolo per il divertimento e l’intrattenimento.

Solo all’età di 28 anni Bill ha deciso che era giunto il momento di dare una svolta alla macchina. L’amico di Bill, Scot Fergerson, a Barnesville, Ohio, ha spogliato l’auto della vernice, ha sistemato alcune piccole macchie di ruggine e ha applicato una nuova mano di vernice trasparente per la verniciatura di base del paramotore Deltron nel colore originale bordeaux metallizzato.

Anche se sotto la macchina c’era poco lavoro da fare, Bill voleva migliorare la guida e la maneggevolezza. La sospensione anteriore è stata completamente rimossa, pulita, riverniciata e reinstallata con nuove boccole di serie. Mentre tutto era a parte, e per evitare problemi di frenata, Bill sostituì l’intero tubo dei freni anteriore e posteriore in acciaio e ricostruì i freni. È stato aggiunto un set di ruote Keystone Classic da 15 pollici con pneumatici Goodyear 215/70 all’anteriore e 275/60 al posteriore.

Il 383ci seduto sotto il cofano ha subito una revisione completa con alcuni aggiornamenti per contribuire a migliorare la motivazione del Road Runner. Bill ha usato i pistoni, le aste e la manovella originali 10:1, ma per spostare le valvole ha sostituito una camma Summit da 0,488 pollici al posto di quella di serie. Per accogliere il carburante senza piombo di oggi, Bill ha sostituito le sedi delle valvole con inserti in acciaio temprato. In cima al mulino, un carburatore Holley 750 cfm è stato avvitato al collettore di serie. Un’accensione elettronica MSD 6AL è stata installata per aumentare il calore che va alle spine, e per rimuovere tutti i gas esausti e aggiungere un po’ di rombo all’orecchio, ha aggiunto Headman Headers con Flowmasters e tubi da 2-1/2 pollici che escono dal retro.

Articolo molto interessante
1934 Firma della Chevrolet Coupé

Spostando la potenza nella quattro marce di serie, Bill ha cambiato la frizione e il disco di pressione con un set di prestazioni Zoom. Il passo successivo è stato quello di migliorare la capacità di cambiata. Per raggiungere questo obiettivo, è stato installato un Hurst Shifter.

Bill ha deciso che con le marce 3:91 e il basso chilometraggio, non era necessario pasticciare con il differenziale di stock, anche se il retro della vettura ha ricevuto un set di barre di trazione Lakewood per evitare la perdita di gomma quando si decolla rapidamente. All’interno dell’auto, l’interno nero di serie è rimasto praticamente intatto negli ultimi 30 anni, tuttavia, Bill ha aggiunto un contagiri Auto Meter e un manometro della pressione dell’olio per monitorare il comportamento del motore.

Se il Road Runner non si riposa nel suo garage su misura, si può trovare Bill che si gode un giro in macchina nelle giornate di sole, va a vedere gli spettacoli e, occasionalmente, si reca in pista per mostrare i muscoli d’epoca. E per Bill, questo è ciò che sono stati gli ultimi 32 anni.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento