Primo ferro da stiro – 1947 Ford DeLuxe

Ronnie Hogan 1947 Ford DeLuxe Hammond, Indiana

Vedi tutte e 3 le fotoJohn GilbertwriterOwnerphotographerDec 8, 2014

“Sono un veterano del Vietnam di 64 anni che ha sempre avuto un amore per le auto. Questa Ford DeLuxe del ’47 è un progetto triennale. Quando ho trovato l’auto era quasi di scorta”.

Abbiamo chiesto a Ronnie Hogan se era sicuro che fosse un ’47 perché la sua Ford ha le luci di parcheggio come un ’46. Ronnie ci ha assicurato che si trattava di una Ford DeLuxe dei primi del ’47 e poi ha proceduto a raccontare tutte le modifiche che aveva apportato. L’asse dritto di serie è stato sostituito con una Mustang II IFS, con servosterzo e freni a disco. Al posto della Ford Flathead V-8 del ’47 c’è un motore Chevrolet da 300 CV, 350 pollici, proveniente dalla NAPA, con un cambio automatico Lokar TH350 con cambio automatico. Il rearend Ford da 9 pollici ha 3,00 marce con freni a tamburo da 11 pollici. I manometri Speed Pro sono inseriti in un cruscotto completamente cromato e monitorano la temperatura dell’acqua, la pressione dell’olio, il voltaggio, i giri e la velocità.

“Quest’auto è stata un lavoro d’amore per me e mia moglie; ha vinto più di una dozzina di trofei nella nostra zona alle mostre d’auto locali e alle serate di crociera”.

Vedi tutte e 3 le foto

Articolo molto interessante
1948 Ford Coupé - Sogno mandarino

Vuoi vedere il tuo veicolo in Early Iron? Inviaci per e-mail una buona foto (almeno 1 MB) e un paragrafo che ci parli di te e dell’auto: Early Iron a bbrennan@enthusiastnetwork.com. Prenderemo in considerazione tutte le voci.

Vedi tutte e 3 le foto

Classic Instruments Tech Tip

Quando si installa un trasmettitore di temperatura, assicurarsi di installarlo in un luogo lontano da fonti di calore (es. scarico), preferibilmente nel collettore di aspirazione o nell’alloggiamento del termostato. Inoltre, assicurarsi di utilizzare il trasmettitore di temperatura con la corretta dimensione della filettatura.

L’uso di boccole per adattare la filettatura del mittente al motore non permetterà alla sonda del mittente di essere completamente immersa nel liquido di raffreddamento e si formerà una tasca di vapore. Il vapore sarà molto più caldo del liquido di raffreddamento (poiché non viene raffreddato dal radiatore) e causerà elevate letture sul termometro.

Il montaggio del trasmettitore di temperatura vicino allo scarico causerà anche letture ad alta temperatura. Ciò è dovuto al fatto che lo scarico raggiunge temperature molto elevate che influenzeranno un trasmettitore vicino causando letture fino a 10 gradi.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento