Produzione di gonne Fender a filo

Gonne su misura

Vedi tutte le 1 fotoTim BernsauwriterApr 25, 2013

Una Merc personalizzata senza gonne a parafango è come un sundae senza ciliegia. Il progetto Mercury del ’51 in corso a Hollywood Hot Rods (HHR) a Burbank si è arrotolato indossando un set di gonne di stock, ma si srotolerà con gonne a filo fabbricate.

Le aperture delle ruote nei parafanghi non sono state rimodellate, ma le gonne sono state rifilate e modificate in modo che corrispondano alle aperture delle ruote di scorta invece di sovrapporle, lasciando una piccola cucitura.

Usando materiale originale, una macchina Pullmax, una macchina Pullmax, una barella/stretching Eastwood, una smerigliatrice, una levigatrice, una sega a nastro, alcuni utensili a mano e molta creatività e abilità, i ragazzi di HHR hanno fatto il lavoro in circa 10 ore.

Queste gonne Merc del ’51 non sono male, ma un paio di gonne con parafango a filo avranno un aspetto migliore. Questo è lo scopo di costruire un’abitudine.

Utilizzando un Pullmax, la flangia è stata squadrata ad un angolo stretto di 90 gradi. Questa flangia interna sarà abbinata alla gonna rimodellata.

L’apertura della ruota posteriore a raggio contiene già una flangia.

Le gonne avevano bisogno di un po’ di pulizia prima di qualsiasi lavorazione del metallo. Questo è stato fatto con una smerigliatrice e una levigatrice orbitale.

Una linea tagliata è stata scritta 9/16 pollici al di fuori della prima linea. Mettere la linea di rottura per la flangia 3/16-inch all’interno della prima linea creerà uno spazio tra la gonna e il parafango, e lasciare 3/4 di pollice di materiale (3/16 più 9/16) lungo il bordo della gonna. Sul Pullmax, questo sarà trasformato in una flangia da 3/4 di pollice.

Articolo molto interessante
Guida agli scrocconi - Testate usate

Con una gonna bloccata in posizione nel parafango, il raggio dell’apertura della ruota è stato inciso all’interno della gonna.

La gonna è stata tagliata sulla sega a nastro lungo la linea di taglio esterna.

La gonna è stata rifinita con delle forbici di latta.

Il nuovo bordo è stato macinato e limato.

Il nuovo bordo è stato macinato e limato.

Ora per la parte divertente che crea la flangia. Il primo stampo sul Pullmax ha iniziato un angolo di 90 gradi con un raggio morbido.

Un secondo dado ha completato l’angolo.

Le tacche sono state tagliate negli angoli inferiori della gonna, dove la lamiera sarà tagliata per adattarsi alle linee dell’apertura della ruota nel parafango.

Dopo aver tagliato e piegato la parte superiore della gonna, la lamiera si stava ondulando. Per fissarlo è stato usato il termoretraibile Eastwood, creando una curva interna più liscia.

Questo misuratore di profilo Eastwood è stato utilizzato per misurare i contorni dei parafanghi e assicurarsi che le gonne corrispondessero ad essi.

La flangia curva è stata ulteriormente levigata con un martello e un carrello.

Confrontare la gonna personalizzata finita (sopra) con la gonna stock. Notate come gli angoli inferiori della gonna personalizzata sono stati sagomati e saldati in modo che si adattino all’apertura della ruota e finiscano il pezzo.

La gonna finita è stata temporaneamente posizionata nell’apertura del parafango utilizzando gli elementi di fissaggio Cleco per controllare la vestibilità e praticare i fori di montaggio. La ferramenta di serie (visibile a pagina 46 in basso a sinistra) è stata rimossa.

Articolo molto interessante
Ford F-100 Sterzo installazione - Girare un angolo...

Questi pezzi sostituiranno il fermo singolo rimosso. Le chiusure laterali a molla di un negozio di eccedenze di velivoli terranno le gonne davanti e dietro. Un paio di perni di posizionamento superiore localizzeranno la parte superiore della gonna. Sono stati fabbricati con un paio di bulloni. I fili sono stati lavorati a macchina e le estremità sono state rastremate.

Le chiusure in alluminio sono state saldate alle gonne con piccole staffe in acciaio.

Sono stati praticati dei fori nelle flange del parafango e nelle flange della gonna per accogliere i perni e le chiusure.

Con i perni di posizionamento superiori saldati alla gonna e i chiavistelli fissati in posizione, la gonna è stata sollevata nel parafango per un test-fit.

Con la gonna posizionata in posizione, è stata verificata la corretta vestibilità.

Le gonne andavano avanti e indietro al termoretraibile alcune volte per assicurarsi che le flange si abbinassero. Il restringimento influisce sulla forma del pezzo, quindi è stato necessario un po’ di lavoro a martello e a carrello per assicurarsi che i contorni rimanessero costanti e che gli interstizi fossero uniformi.

Una volta che tutto è stato corretto, le chiusure sono state saldate in modo permanente.

Non vediamo l’ora di vederle in vernice, ma anche le gonne a filo non verniciate sono un miglioramento rispetto a quelle in stock.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

Articolo molto interessante
Come applicare il rivestimento epossidico al pavimento del garage

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201341304sr-01-fabricating-flush-fit-fender-skirts-tailor-made-fender-skirt.jpg

Lascia un commento