Può un’impennata rompere l’albero motore della tua moto?

Up Next I motocicli con motore ad albero di solito richiedono meno manutenzione, ma non sono immuni da acrobazie e manovre sconsiderate.Christoph Rosenberger/Getty Images

Prima di entrare nel mondo delle ruote, è importante capire cosa rende una moto ad albero diverso dalle altre moto. Ci sono tre tipi principali di trasmissioni per motociclette – catena, cinghia e albero – con gli alberi che sono i meno comuni. Tutte le trasmissioni fanno lo stesso lavoro di base, fornendo potenza alle ruote. Le catene (e le cinghie) assomigliano alle catene delle biciclette, passando dagli ingranaggi alla ruota posteriore. Una trasmissione ad albero trasferisce la potenza attraverso un albero rotante.

Per far scoppiare un’impennata, il pilota fa accelerare la ruota posteriore più velocemente di quanto possa spingere il resto della moto, sollevando la ruota anteriore da terra. Ci sono diversi modi per farlo (fondamentalmente, diverse combinazioni di cambio e di applicazione dell’acceleratore per regolare il carburante) e non appena la ruota si solleva, il pilota deve essere pronto a mantenere l’acceleratore costante e a spostare il suo peso corporeo per mantenere l’equilibrio.

Pubblicità

Le ruote richiedono una notevole quantità di potenza e, per loro natura, le moto ad albero sono meno potenti delle loro controparti equipaggiate con cinghie o catene: Trasferiscono la potenza in modo meno efficiente, il che significa che meno potenza arriva alla ruota posteriore. Gli esperti dicono che è possibile sollevare la ruota anteriore su moto meno potenti, ma è molto più impegnativo, soprattutto per i principianti.

Articolo molto interessante
1994 Buell S2 Thunderbolt

Anche se una bicicletta ad albero è abbastanza potente per ottenere quel sollevatore a ruota anteriore, non è necessariamente una buona idea continuare a farlo. L’esecuzione di impennate su una moto ad asse probabilmente non danneggerà la moto la prima volta, ma probabilmente la danneggerà alla fine. Le moto ad asse di solito richiedono meno manutenzione, ma non sono immuni da acrobazie e manovre sconsiderate. E quando l’albero motore di una moto subisce un danno, è molto più costoso da riparare che sostituire una cinghia o una catena.

Le ruote sono già abbastanza rischiose, perché possono causare danni e lesioni personali quando il conducente perde l’equilibrio o il controllo della moto. Ma un’impennata su una moto ad asse può causare problemi anche se il conducente non riesce a far decollare la ruota da terra – mettendo il veicolo sotto troppo stress.

Articoli correlati

  • 10 pezzi critici di giubbotti antiproiettile per motociclette
  • Come funzionano gli elicotteri
  • Qual è la moto più veloce del mondo?
  • 10 Consigli per l’acquisto di una moto usata
  • Cosa fa lo stretching di una moto sportiva?

Altri grandi link

  • 10 Cose che ho imparato da 10 incidenti in moto
  • Come far scoppiare una ruota nel modo giusto
  • Impennate spiegate

Fonti

  • BMW Motorrad Sud Africa. “Paralever e albero”. (29 giugno 2015) http://www.bmw-motorrad.com/za/en/index.html?content=http://www.bmw-motorrad.com/za/en/technology_detail/engine_drive/item_paralever_and_shaft.html&notrack=1
  • CycleCruza. “Catena di motociclette contro la cintura contro i pro e i contro della trasmissione ad albero – Qual è la cosa migliore? 10 marzo 2014. (21 agosto 2015) https://youtu.be/zPSmSDpVdxs
  • Hoyles, Rob. “Tira un’impennata”. Visordown. 22 aprile 2010. (29 giugno 2015) http://www.visordown.com/how-to-do-just-about-anything/pull-a-wheelie/11059.html
  • Lindemann, Mark. “Come far scoppiare una ruota nel modo giusto”. Il mondo del ciclismo. 17 febbraio 2014. (29 giugno 2015) http://www.cycleworld.com/2014/02/17/how-to-pop-a-wheelie-the-right-way/
  • Superbike-Coach Corp. “Glossario del nostro sport”. (29 giugno 2015) http://www.superbike-coach.com/coachs-blog/glossary-of-our-sport

Lascia un commento