Qual è l’auto a carburante alternativo più economica del mondo?

The Tara Tiny recently overtook the Tata Nano as the world's most inexpensive car. La Tara Tiny ha recentemente superato la Tata Nano come l’auto più economica del mondo. Ritam Banerjee/ Getty Images

Poche righe della hit “Low Budget” dei Kinks del 1979 si avvicinano di più a descrivere la Tara Tiny di Tara International: “Economico è piccolo, e non troppo ripido, ma soprattutto, economico è economico”.

Il presidente e amministratore delegato di Tara International, Tara S. Ganguly, contesterà probabilmente questa caratterizzazione troppo semplicistica del suo veicolo elettrico a due posti. Invece, egli vede il Tiny come una soluzione semplice ed economica a due problemi correlati – la diminuzione delle risorse di combustibile fossile e i crescenti livelli di inquinamento [fonte: Tara International].

Pubblicità

Questi nobili obiettivi non cambiano il fatto che il Tara Tiny è davvero, davvero economico. La Tiny sarà venduta solo in India e costerà ai consumatori circa 99.999 rupie, ovvero circa 2.400 dollari. Questo prezzo supera di una rupia il suo più vicino rivale indiano. Il rivale, la Tata Nano , una volta era stata fatturata come l’auto più economica del mondo e aveva un prezzo iniziale di 100.000 rupie.

Pur essendo estremamente vicine nel prezzo, le due auto sono mondi a parte nel design. La Nano utilizza un tradizionale motore a gas. D’altra parte, la Tiny a due porte è un veicolo elettrico a batteria (EV) – un’auto che è facile da trasportare per il portafoglio e per l’ambiente.

Articolo molto interessante
Perché alcuni motori utilizzano un sistema di lubrificazione a carter secco?

Anche se forse non vedrete mai la Tiny sulle coste americane con un prezzo di 2.400 dollari, continuate a leggere per scoprire cosa rende questa macchina più che divertente a buon mercato – e cosa rende la Tiny un possibile concorrente nel crescente mercato dei veicoli a carburante alternativo.

Lascia un commento