Qual è la differenza tra benzina, cherosene, diesel, ecc.

Galleria immagini motori diesel

Il “petrolio greggio” pompato dal terreno è un liquido nero chiamato petrolio . Questo liquido contiene idrocarburi alifatici , o idrocarburi composti esclusivamente da idrogeno e carbonio. Gli atomi di carbonio si uniscono in catene di diversa lunghezza.

Pubblicità

Si è scoperto che le molecole di idrocarburi di diversa lunghezza hanno proprietà e comportamenti diversi. Per esempio, una catena con un solo atomo di carbonio (CH4) è la catena più leggera, nota come metano. Il metano è un gas così leggero che galleggia come l’elio. Man mano che le catene si allungano, diventano più pesanti.

Le prime quattro catene — CH4 (metano), C2H6 (etano), C3H8 (propano) e C4H10 (butano) — sono tutti gas, e bollono rispettivamente a -161, -88, -46 e -1 gradi F (-107, -67, -43 e -18 gradi C). Le catene fino a C18H32 o giù di lì sono tutti liquidi a temperatura ambiente, e le catene sopra C19 sono tutti solidi a temperatura ambiente.

Qual è la vera differenza chimica tra benzina, cherosene e diesel? Ha a che fare con i loro punti di ebollizione. Ne parleremo nella prossima pagina.

Articolo molto interessante
Quanto sono verdi le batterie agli ioni di litio per autoveicoli?

Lascia un commento