Quando un anglia è un pioppo?

Len & Lynn Gilliland’s ’47 Anglia (Pioppo) Ute

Vedi tutte le 10 fotoRich BoydwriterJul 1, 2005

Quando si viaggia in Australia, ci sono molte auto diverse e interessanti da osservare e studiare. Gli australiani non solo hanno un certo numero di auto e camion degli anni ’40 e ’50 con le stesse attrezzature di quelli americani, ma hanno anche una varietà di veicoli con attrezzature originali inglesi. I primi veicoli anglosassoni sono stati prodotti con un motore a valvole laterali da 8-10 CV collegato ad un cambio a tre velocità dal 1937 al 1959. Tuttavia, gli americani hanno visto molte piccole berline Anglia sulle nostre coste che hanno trovato la loro strada nelle gare di accelerazione, spesso nelle entusiasmanti classi a passo corto Modified.

Una delle attraenti Anglias che pensavamo di aver scoperto agli Australian Nationals si è rivelata essere la Ford Poplar Coupe-Ute del ’47 di Len e Lynn Gilliland di Mooloolaba, Queensland. Abbiamo saputo che la versione Ute della berlina a due porte Anglia è stata prodotta in Australia nella fabbrica di Geelong, e quindi chiamata “Poplar”. Questi piccoli autocarri sono stati impiegati in vari ruoli di lavoro e di trasporto in tutto il mondo negli ultimi cinque decenni.

I dettagli dell’utilità della hot rod di Len e Lynn sono i seguenti. La loro Ford Poplar Ute del ’47 è stata dipinta di verde Toyota, dopo che il tetto è stato tagliato di 3,5 pollici e mezzo per migliorare il look hot-rod. Anche il telaio è stato ampiamente modificato per accettare un motore Ford Windsor V-8 302ci Ford Windsor V-8, supportato da un trans AOD C4. La sospensione anteriore indipendente è caratterizzata da un pignone a cremagliera GM Holden-Torana accorciato con freni a disco ventilati. Nella parte posteriore c’è una sospensione a quattro longheroni e un avvolgitore. L’albero motore del differenziale Ford da 8 pollici è stato accorciato nel processo di messa a punto della moderna trasmissione.

Articolo molto interessante
1953 Camion Chevy Truck - Bellissima Sleeper

A parte il taglio superiore, questo corpo compatto Ute è di serie, con l’eccezione delle protezioni posteriori (parafanghi) che sono state allargate per coprire le ruote Boyd Coddington da 8 pollici di larghezza. I piccoli paraurti e le staffe del paraurti sono stati rimossi. Inoltre, il vetro della portiera è ora un pezzo unico, eliminando la finestra di ventilazione a cerniera.

Altre modifiche minori si trovano all’interno della cabina di pilotaggio. I sedili a secchio sono stati presi in prestito da una piccola berlina Mazda. Il piantone dello sterzo è di una Sigma, prodotta dalla Chrysler. L’hot rod del Gilliland è stato acquistato più di quattro anni fa, e la costruzione ha richiesto molto di quel tempo per essere completata.

La maggior parte degli ospitali australiani che abbiamo inviato via e-mail da casa ci hanno raccontato quanto si sono divertiti a incontrare gli hot roders americani che hanno partecipato al loro salone dell’auto nel Queensland. Anche Len e Lynn hanno espresso questo pensiero: “Speriamo che rimarrete in contatto con noi, visto che ci siamo divertiti molto a conoscere voi e il vostro club”. Posso assicurarvi che il piacere di incontrare un gruppo così gentile e amichevole di hot rodders australiani è stato certamente mio, e condiviso anche dal L.A. Roadster Club in visita.

Vedi tutte le 10 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

Articolo molto interessante
1972 Dodge Charger Rallye - Rally 'Round The Rallye

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento