Recuperare un volante di riserva – Ridurre, riutilizzare, riciclare!

Vedi tutte le 41 fotoRyan Mansonwriter30 luglio 2012

Se si costruisce un camion classico con un certo periodo di tempo in mente, è difficile discutere gli spunti stilistici di un volante di serie. Prima che contenessero gli airbag in una gigantesca scatola di gomma, i volanti avevano una sorta di “je ne sais quoi”. Se si beve una Molson e si dondola un bastone da hockey mentre si legge questo su un lago ghiacciato, è probabile che si sappia cosa significa. Se, come me, hai saltato del tutto la lezione di francese al liceo, questo si traduce vagamente in inglese con “non so cosa”. Permettetemi di usarlo in una frase. “Quella ragazza laggiù con i piedi piatti e il morso eccessivo è proprio carina”. Ha solo un certo je ne sais quoi su di lei”.

Ma basta con la lezione di francese. Il punto è che i volanti OEM sono fighi. Tuttavia, spesso il loro stile si adatta al nostro scopo, ma le dimensioni non lo fanno. La maggior parte delle ruote del camion sono state progettate quando il servosterzo significava avere avambracci come un boscaiolo e un volante da 17 pollici per dare un po’ di “umph” in più. Oggi, con la maggior parte di noi che aggiunge il servosterzo ai nostri autotrasportatori, quel gigantesco volante non è solo inutile, ma è semplicemente d’intralcio. Ma che ne è di quelle belle, vecchie ruote che avrebbero un bell’aspetto, ma forse ridotte di un centimetro o giù di lì?

Articolo molto interessante
Tonneau Cover Installation - Fare una macchina divertente che molto più piacevole con una...Tonneau Cover

È lì che mi sono ritrovato quando ho iniziato a guidare la mia Chevy del ’68 qualche mese fa. Ora le sospensioni sono state regolate, grazie ai prodotti Classic Performance Products, ma avevo ancora il volante di serie imbullonato al piantone originale. Ha funzionato, ma quando abbiamo fatto oscillare il camion nello slalom qualche settimana fa (vedi il mio editoriale nel numero di giugno per una foto), era ovvio che il volante più grande da 17 pollici di diametro e la scatola dello sterzo manuale avevano bisogno di un po’ di amore. Ci è voluta una mezza spazzata completa del volante per far muovere il camion abbastanza da schivare i coni, che devo dire che è stato un po’ comico guardare da bordo campo!

Vedi tutte le 41 foto

Fu allora che capii che qualcosa doveva essere fatto. Ho scavato il design originale del volante dei camion del ’67-68, ma la mia unica opzione era di sostituirlo con una ruota di riproduzione delle stesse dimensioni o di installare una ruota aftermarket con un diametro ridotto. Non volendo cambiare il look OEM dei miei interni, ho scelto di fare la cosa migliore: ridurre e ripristinare la ruota di serie.

Ho fatto un piccolo lavoro investigativo e ho scoperto che la maggior parte dei volanti originali hanno un’anima d’acciaio con l’esterno in plastica fusa. Quello che io passo per buon senso mi ha detto che potevo tagliare la ruota a pezzi, saldare le anime d’acciaio, e rimodellare la ruota in forma di magazzino, riducendo il diametro nel processo. Sembrava una bella sfida, così ho chiamato i nostri amici di Eastwood per vedere se questo era possibile e, a quanto pare, non ero l’unico a voler mantenere il volante di serie. Come potete immaginare, è abbastanza comune nel settore del restauro restaurare una ruota originale e Eastwood aveva proprio il kit per farlo.

Articolo molto interessante
Progetto 3g Vette Parte 4

Vedi tutte le 41 foto

Quello che hanno raccomandato è stato il loro kit completo per il restauro del volante, che consiste in due barattoli di PC-7 epossidico, promotore di adesione in plastica, e un barattolo di PRE per la preparazione della vernice. Non avendo la minima idea di come andare avanti, ho anche fatto mandare loro il loro Manuale di restauro del volante, che mi ha tramandato alcuni consigli tecnici piuttosto buoni.

Con un piano decente in mano, ho poi deciso che volevo alzare di una tacca e sostituire la mia ruota standard originale con un volante CST Deluxe che ho trovato su eBay. Aveva le solite crepe nella plastica, ma nel complesso era in buona forma. Ancora più importante, il pulsante del clacson CST era davvero in buona forma. Non sono mai stato molto entusiasta del pulsante del clacson standard della Chevy che il mio camion aveva in dotazione ed era piuttosto sbattuto, quindi fare lo scambio ha semplicemente avuto molto più senso.

Il mese prossimo, affronteremo l’installazione della ruota appena restaurata e ridotta su una nuova colonna inclinabile di ididit, così come l’accoppiamento dell’intero shebang fino a una scatola del servosterzo CPP, ma fino ad allora, guardate come sono passato da un volante sovradimensionato e croccante a uno che non solo corrisponde al resto del mio camion, ma funziona ancora meglio. CCT

Vedi tutte le 41 foto

Articolo molto interessante
Progetto Vecchia Scuola: Tempo di silenzio

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento