Riduzione del peso di trasmissione – La Dieta Tranny

Piano per sciogliere i chili della vostra trasmissione come il gelato a luglio

Vedi tutte le 10 fotoJeff HuneycuttwriterAug 1, 2002

Tutto ciò che ha massa ha un momento d’inerzia, l’energia necessaria per far ruotare un oggetto intorno al suo asse. Maggiore è il momento d’inerzia, maggiore è l’energia richiesta. Due fattori influenzano un momento d’inerzia di un oggetto: la massa e la distanza della massa dall’asse di rotazione. Ciò significa che un’asta solida di un chilo con un diametro di un pollice avrà un momento d’inerzia minore rispetto ad un disco di un chilo con un diametro di 12 pollici. Questo è tutto ciò che la fisica che il mio cervello può sopportare. Andiamo avanti.

Il modo migliore per assicurarsi che la potenza prodotta dal vostro motore arrivi alle ruote posteriori è quello di ridurre il peso rotante della trasmissione al limite assoluto senza sacrificare la durata. E in generale, a causa della riduzione del cambio e del differenziale posteriore, più ci si avvicina al motore quando si toglie il peso rotante, maggiore sarà l’effetto che avrà sull’auto. Ecco perché una trasmissione correttamente costruita e manutenuta può essere un enorme vantaggio in pista.

Quando si tratta del livello del sabato sera delle corse su pista ovale, molti enti sanzionatori richiedono trasmissioni in stile stock, che possono avere tre o quattro velocità. Questo limita fortemente il numero di opzioni disponibili per il corridore agonistico. Ci sono le normali opzioni di sfasciacarrozze, Muncie e Saginaw, ma stanno diventando estremamente difficili da trovare. Una soluzione popolare è la trasmissione T10, ora prodotta da Richmond Gear. Il T10 è stato originariamente progettato nei primi anni ’70 da Borg-Warner e si trova in quasi tutte le automobili GM a quattro velocità manuali.

Il diritto di produrre la trasmissione è ora di proprietà di Richmond Gear, che la vende principalmente ai corridori e agli street rodders. È leggera e resistente, ma gli ingranaggi sono raggruppati in un’unica unità, limitando le opzioni di personalizzazione dei corridori. Il T10 è anche un quattro marce, che è uno in più rispetto alla maggior parte degli ovali da corsa.

Dove è legale, ci sono modi per migliorare il T10 per l’inseguitore del sabato sera. Johnny Hightower, proprietario della Hightower Racing Transmissions, costruisce da anni trasmissioni da corsa personalizzate. Anche lui pilota di lunga data, Hightowers lavora alla costruzione di trasmissioni da corsa personalizzate non è molto conosciuto, ma la sua lista di clienti include alcuni nomi piuttosto impressionanti. Bobby Gill, tre volte campione Hooters ProCup, gareggia con l’attrezzatura di Hightowers, così come l’ex campione ASA Gary St. Altri clienti si possono trovare in All Pro cars, nella serie Busch e nelle auto da corsa Late Model in tutto il paese. Recentemente, Hightower ha rivolto la sua attenzione a trasformare la T10 in un mostro a pista ovale. Ive ha personalizzato le trasmissioni Jerico per anni, dice Hightower. Le Jerico sono ottime unità, ma sono costruite espressamente per le corse e non sono legali in serie che specificano trasmissioni in stile stock [stock outer case, di solito]. Rimane l’unità Richmond T10, che è l’unica cosa abbastanza forte da poter essere corsa, ancora in costruzione nuova e che si adatta alle regole.

Per anni, i corridori che hanno avuto la fortuna di avere una Muncie o Saginaw a tre velocità in buone condizioni di lavoro hanno goduto di un vantaggio in termini di rotazione dei pesi sui corridori che utilizzano trasmissioni a quattro velocità. Ora Hightower ha reso il campo di gioco un po’ più omogeneo con la sua versione a tre velocità del T10. In origine, ha iniziato con un’unità completamente di serie e ha fatto tutte le modifiche da solo. Ora, però, è stato in grado di lavorare con Richmond per produrre pezzi personalizzati esclusivamente per il suo uso.

Il primo passo è quello di abbattere l’ingranaggio del cluster. La riprogettazione di Hightowers per il T10 include il completo disimpegno della retromarcia esistente, il capovolgimento della retromarcia e l’utilizzo del primo cursore della retromarcia per guidare la retromarcia. Dal momento che l’intero ingranaggio non è necessario, lo taglia fino a quando non è largo circa solo mezzo pollice. Per ridurre al minimo l’accumulo di calore, Hightower taglia gli ingranaggi dal gruppo su un tornio invece di macinare il metallo. Richiede più tempo e molta più cura con utensili specializzati, ma ritiene che il risultato finale ne valga la pena.

Per adattarsi alla nuova configurazione del cluster, Hightower utilizza anche alberi di uscita personalizzati. A seconda di ciò che le regole dei corridori permetteranno, ne ha uno per l’uso con i cuscinetti a rulli e un altro per la configurazione standard gli ingranaggi girano sull’albero con nient’altro che una pellicola d’olio per ridurre l’attrito. Abbiamo fatto un test molto poco scientifico confrontando l’albero equipaggiato con i cuscinetti a rulli con l’unità standard. Senza lubrificante o alcuna tensione su entrambi gli ingranaggi, un colpetto del polso ha fatto girare l’ingranaggio a rulli da due a tre volte più lungo dell’ingranaggio che gira direttamente sull’albero. Il movimento è notevolmente più fluido.

Ive ha aggiunto cuscinetti a rulli alle trasmissioni per anni e non ha mai avuto problemi con i guasti, dice Hightower. Maggiore è l’attrito, maggiore è l’accumulo di calore. Né l’uno né l’altro va bene per una trasmissione. Inoltre, quando l’ingranaggio e l’albero si riscaldano, si espandono rendendoli ancora più stretti; è qui che ho visto problemi di irritazione. I cuscinetti aiutano a ridurre tutto questo. La trasmissione dipende dagli spruzzi d’olio tra l’ingranaggio e l’albero per fornire una lubrificazione adeguata; un cuscinetto a rulli richiede solo meno lubrificante.

Una volta che tutte le varie parti e i pezzi sono stati scelti correttamente e tagliati secondo le specifiche di Hightowers, la prima opzione è quella di sottoporre tutti gli ingranaggi, gli alberi e le forcelle del cambio ad un processo di lucidatura che richiede molto tempo. Hightower utilizza un’attrezzatura REM e una speciale miscela di supporti progettata per raggiungere anche le fessure più strette degli ingranaggi. Non preoccupatevi nemmeno di chiedergli dei fluidi utilizzati, perché tutto ciò che otterrete in cambio sarà un sorriso sornione. Il processo di lucidatura taglia tutti i punti di crepa potenziali dei bordi taglienti e leviga tutte le superfici fino ad ottenere una finitura a specchio. Quando ha finito, gli ingranaggi sembrano essere stati cromati.

Il montaggio è abbastanza semplice. La ruota tendicingolo invertita è tagliata e ribaltata, e anche se è notevolmente più piccola e più leggera rispetto alla configurazione a magazzino, si fissa comunque ai punti di montaggio a magazzino. Normalmente, la ruota tendicingolo si estende nella scatola di coda, ma una spina contiene l’unità Hightowers completamente all’interno della scatola del cambio. Una nota qui: Hightower ha ridotto significativamente la retromarcia. Può essere usata per la retromarcia, ma solo molto delicatamente. Per manovrare semplicemente l’auto intorno ai box, si consiglia di spingere l’auto ogni volta che è possibile. (Se avete mai avuto l’opportunità di passare un po’ di tempo ai box della Winston Cup, potreste aver notato i ragazzi della Cup fare la stessa cosa. La retromarcia è debole in quasi tutte le trasmissioni a pieno regime).

Nel complesso, quando la Hightower ha finito di rifare un T10, la retromarcia è andata via dalla scatola di coda, la marcia indietro è stata tagliata, la prima marcia (ora la retromarcia) è stata ridotta in modo significativo e i sincronizzatori e la forcella del cambio sono stati rimossi. E se il cliente lo desidera, anche la boccola della scatola di coda viene sostituita con un cuscinetto a rulli per ridurre ulteriormente le perdite parassite. Il tutto si aggiunge a circa sette libbre di peso rotante rimosse dalla trasmissione.

Il secondo è usato per un’attrezzatura da fossa, il terzo è l’attrezzatura per le ripartenze e il quarto, naturalmente, è per le gare. Hightower vende un T10 a tre velocità per 1.450 dollari e la sua unità lucidata con cuscinetti a rulli che girano liberamente per 1.950 dollari.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2002\08\a90502-thumb-Bobby-Gill-Race-Car-Front-Drivers-Side-View-On-Track.jpg

Lascia un commento