Scultura in lamiera

Impressione del ’48 di Shirley & John Azevedo, costruita dalla dogana della costa del Pacifico

Vedi tutte le 13 fotoRich BoydphotographerD.Brian SmithwriterJun 22, 2005

I vigneti nelle regioni della Napa Valley e della Contea di Sonoma, nella California del Nord, producono vini varietali che rivaleggiano con il meglio che la Francia ha da offrire. Una città incastonata tra Napa e Vallejo, l’American Canyon ospita un fiorente negozio di aste da strada chiamato Pacific Coast Customs (PCC).

Il fondatore della dogana della costa del Pacifico è il giovane Robbie Azevedo, 21 anni, Robbie Azevedo. Robbie è cresciuto in una famiglia di auto. L’azienda dei suoi genitori è la Pacific Auto Salvage, un rispettabile cantiere di recupero “verde” nell’American Canyon che è in attività dal 1957. Come si potrebbe immaginare, l’amore di Robbie per tutte le cose automobilistiche è stato inculcato in giovane età e da allora è stato coltivato. Nel corso degli anni, ha imparato a costruire e a saldare i metalli e ha fatto l’apprendistato con notevoli maestri professionisti della lavorazione dei metalli. Ha anche seguito corsi d’arte, vincendo premi d’arte eccezionali lungo il percorso. Da quando si è diplomato alla Napa High School nel 2002 con il massimo dei voti, i suoi insegnanti si aspettavano che un giorno sarebbe diventato un medico o un avvocato. In effetti, è un chirurgo esperto, anche se con il metallo. Ama il processo creativo di lavorare con le sue mani e di essere un personalizzatore, creatore e costruttore di automobili.

Articolo molto interessante
2008 Ford Mustang FR500S - La nascita di una macchina da corsa

All’età di 19 anni, Robbie ha iniziato a costruire una streetrod mozzafiato da una consegna di pannelli suburbani del ’48. Ha soprannominato la costruzione Project Impression. Data la notevole quantità di chirurgia dei metalli e di magie artistiche che Robbie ha realizzato nel veicolo, il camion è giustamente battezzato. Se si considera che ha immaginato il progetto per la prima volta da giovane, e che tutto il lavoro è stato fatto nel negozio del PCC, siamo rimasti assolutamente stupefatti. Abbiamo deciso che avremmo potuto trasmettere al meglio l’esperienza costruttiva e creativa di PCC, presentando Project Impression nella sua forma di metallo nudo. Ricordate che alcuni dettagli tecnici del progetto potrebbero cambiare al suo completamento. Non preoccupatevi, vi forniremo un altro articolo quando sarà il momento.

Anche se l’Impression del ’48 non sarà completamente matura fino a quando non uscirà dal negozio di tappezzeria, i fan di CUSTOM CLASSIC TRUCKS possono facilmente vedere che le abilità di Robbie nel fabbricare i prodotti stanno già dando i loro frutti. In altre parole, Project Impression, una volta completato quest’estate, dovrebbe essere di un’ottima annata e farà un’impressione duratura sugli intenditori automobilistici di tutto il mondo, anche in Francia. Immaginiamo che ci saranno molti altri veicoli personalizzati che usciranno dal negozio della Dogana della Costa del Pacifico per gli anni a venire.

Vedi tutte le 13 foto

Articolo molto interessante
1977 Chevrolet Stepside - Got It All

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2005\06\0507cct-bare-p.jpg

Lascia un commento