Se la luce è bloccata sul rosso, sei bloccato anche tu?

red light” “Il traffico diventa molto più frustrante quando il semaforo rosso all’incrocio non diventa mai verde. Immagini GLJones/Getty Images

Pubblicità

Si tira fino ad uno stop a quattro vie, e il semaforo è rosso. Niente di che. Cogliete l’occasione per cambiare stazione radio, togliete un seme di papavero dai denti del vostro bagel mattutino e aspettate. E aspetti. E aspettare. Sei già stato qui per metà di una canzone. Oh no , ti rendi conto. La luce si è bloccata sul rosso.

Puoi passare? Riesci a girare a destra? Si può girare a sinistra, che è proprio la strada da percorrere? Ora ci sono delle macchine dietro di te. Possono fare la spia o asseconderanno i tuoi modi di infrangere la legge? Ma soprattutto, qual è la mossa più sicura e la stessa della mossa legale?

Quante domande! Se le luci funzionano correttamente nell’altra direzione e il traffico trasversale scorre ancora davanti a voi, allora i sensori elettromagnetici incorporati nel marciapiede molto probabilmente non hanno riconosciuto la vostra auto al semaforo. Questi sensori spesso si estendono un po’ all’indietro per rilevare quando più auto sono in attesa, quindi se sei l’unica auto al semaforo, questo potrebbe essere il problema. Di solito si possono vedere le linee nel marciapiede dove si trovano i sensori. Se siete l’unica auto al semaforo, fate retromarcia e passate di nuovo sopra i sensori. Gli ingegneri dicono che vale la pena provare, almeno.

Articolo molto interessante
Quando si può guidare nella corsia di emergenza?

Se questo non funziona e decidi di aver aspettato abbastanza a lungo (e sei sicuro che non ci sono altri veicoli in giro), puoi rischiare e passare col rosso. Ma attenzione: se decidete di essere così audaci, potete essere fermati e citati da un ufficiale. Se questo accade, la vostra migliore possibilità è quella di spiegare cosa è successo; l’ufficiale può controllare il semaforo da solo e vedere che avete ragione. Oppure può scoprire che eravate impazienti e scrivere comunque la multa.

Tuttavia, se anche il traffico trasversale non è scorrevole, entrambi i semafori sono probabilmente malfunzionanti. Ma in questo caso, è più probabile che le luci lampeggino – o che siano completamente buie. E allora dovreste trattarlo come una sosta a quattro.

Ma cosa succede se si è su un veicolo a due ruote? Motociclette e ciclomotori attraversano questo problema molto più spesso, poiché i sensori sono solitamente impostati per rilevare veicoli a quattro ruote da 2 tonnellate (1,8 tonnellate). Qui avete un paio di scelte. Potete cercare i circuiti integrati nella strada e rotolare avanti e indietro su di essi e cercare di attivare il sensore della luce. Oppure potete sedervi e sperare che un’auto più pesante e facile da rilevare si avvicini alle vostre spalle e lo faccia.

Questi anelli sono elettromagnetici, quindi legare un potente magnete alla parte inferiore della vostra moto o del ciclomotore potrebbe aiutare a far scattare quei sensori. Può darsi. Naturalmente, se trovate che è la stessa luce che vi blocca ogni volta che andate al lavoro, trovate un altro percorso con i semafori meno traballanti.

Articolo molto interessante
Come funziona il traffico

ORA CHE E’ FANTASTICO, la prossima volta che sei bloccato ad un semaforo e ti senti offeso, ricordati di Olya Bogush di Vancouver, Washington. Nel giugno 2018, mentre era bloccata a un semaforo rosso fuori dall’ospedale, ha fatto nascere sua figlia sul sedile posteriore di una Ford Fusion. Il padre della bambina, Yuri Rusakov, non poteva che aspettare che la luce cambiasse (cosa che fortunatamente ha fatto!) e correre all’ospedale dove il personale è corso fuori per incontrarli. Il bambino di 3 kg, Adalina e Olya stavano entrambi bene.

Lascia un commento