Settembre 2011 Editoriale Bangin Gears – Be The Trend!

Vedi tutte le 1 fotoJohnny HunkinswriterSep 1, 2011

Questo mese, esaminiamo le tendenze attuali che hanno avuto il maggiore impatto sull’hobby dell’hot rodding, così come quelle emergenti che pensiamo si rafforzeranno nei prossimi anni. Potete leggere l’intera storia del redattore tecnico Christopher Campbell a partire da p. 32. La cosa divertente della parola trend è che è una parola di moda, e bisogna stare attenti a non usarla in modo eccessivo o improprio. Una tendenza non è una visione del futuro, è un’istantanea del presente. Spesso si sente dire che la frase “trend del futuro” è stata buttata via, e non ha senso. È impossibile vedere il futuro, ma è possibile piegarlo nella giusta direzione.

Uno di questi ragazzi che piega il futuro nella giusta direzione è Chris Sondles di Woody’s Hot Rodz. Corro il rischio di sembrare un disco rotto, dato che abbiamo menzionato in diverse occasioni i corpi Real Deal Steel Tri-Five che Chris vende, ma con i nostri riflettori puntati sulle tendenze di questo mese, ha senso farlo di nuovo qui. Chris e la gente di Real Deal Steel sono dei visionari che hanno immaginato che l’hobby potesse essere molto più figo se un certo prodotto esistesse, e poi sono usciti e l’hanno fatto accadere. Lo stesso vale per tutte le aziende che fanno nuove carrozzerie in acciaio per i classici – il mega-trend più grande in questione qui.

Articolo molto interessante
Mike Dunn, il nuovo presidente dell'IHRA¿ , rivela il futuro del Drag Racing

Una volta realizzato il prodotto, non hanno alcun controllo su come lo usiamo. Possiamo dirottarlo per i nostri scopi

Grazie a Chris, le Tri-Five Chevys non sono più riservate alle persone che accumulano corpi originali, o che sono davvero brave a rifinire fogli di lamiera senza speranza (o, in assenza di ciò, a scrivere assegni davvero grassi). E anche se ci saranno ancora molte persone che non possono permettersi il prezzo d’ingresso a cinque cifre per una Tri-Five Steel Real Deal, è un passo gigantesco nella giusta direzione. (Curiosità: quando Popular Hot Rodding comprò il Progetto X nel 1965, costava 250 dollari. Ora è assicurato per un bel milione di dollari). Non soddisfatto dello stato del Tri-Five-dom, Chris è uscito e l’ha cambiato.

Ora immaginate cosa succede quando si prende quel tipo di creatività e imprenditorialità e la si moltiplica per migliaia di aziende visionarie. Ci sono tutti i tipi di tendenze, grandi e piccole, che si manifestano simultaneamente – la manifestazione fisica di questo è l’annuale fiera SEMA a Las Vegas ogni anno. Ma fare il salto dall’offerta di un prodotto cool alla creazione di un’intera tendenza non avviene da sola, ma richiede clienti che acquistano in quella visione. Questo sei tu, questo sono io, e questi sono tutti quelli che hanno scelto un incontro di scambio o hanno chiamato Summit Racing o hanno fatto un’offerta su eBay.

Articolo molto interessante
In profondità con la Dodge Charger Daytona da Fast & Furious 6

Quindi l’altra metà della moneta della tendenza – e dal mio punto di vista la metà più importante siamo noi. Senza di noi non c’è nessuna tendenza, non importa quanti Real Deal Steels ci siano. La cosa divertente è che, una volta realizzato il prodotto, non hanno alcun controllo su come lo usiamo. Possiamo dirottarlo per i nostri scopi, completando la tendenza. Per continuare con l’esempio della Tri-Five, alcune persone costruiranno delle repliche di stock, ma un tipo più avventuroso potrebbe costruire una gasser, un’auto da corsa su strada, un clone Blacktop a due corsie, un’auto stradale ammazza-agricole AMG, o anche una lowrider. Una volta che ci si libera dell’idea che si sta distruggendo un vero classico, le catene sono sparite.

Le tendenze alla fine finiscono, perché sono loro stesse nemiche. Quando una tendenza raggiunge il suo apice, diventa una moda passeggera, una moda passeggera e una roba da barzellette. (Pro Street o furgoni personalizzati, qualcuno?) Quando qualcosa viene fatto a morte, si crea un’inquietudine a fare qualcosa di nuovo, e nasce una nuova tendenza. E quando nasce, viene da voi, non da una rivista. Quindi quale sarà la vostra prossima tendenza? Quattro porte favolosamente veloci? Hot rod ibride? Gassatori immaginari degli anni ’80? Yacht terrestri grandi e carichi? Fatevi avanti!

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

Articolo molto interessante
Museo dell'NHRA Asta del Mecum per la festa del papà

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201191109phr-01-z-september-2011-bangin-gears-editorial-.jpg

Lascia un commento