Stop, Drop e Rollers

Installazione dei freni a disco anteriori di potenza McGaughys e dei componenti di abbassamento per le Chevys del ’60-72

Vedi tutti i 44 fotoswpengineWordsMar 29, 2005

Vi abbiamo preso in giro per un po’ di tempo con varie installazioni sul nostro Longbed Chevy Longbed rosso del ’67 residente, senza mai mostrare un’immagine complessiva del camion. Abbiamo iniziato scambiando lo stanco piccolo blocco con una Goodwrench 350 della GM Performance Parts e l’abbiamo seguita rapidamente con un’unità di aria condizionata completa della Classic Auto Air. Poco dopo, abbiamo sostituito tutte le finiture anteriori con l’aiuto di LMC Truck, abbiamo aggiunto nuovi indicatori e un pannello di billette di Dolphin, e abbiamo aggiunto gli alzacristalli elettrici di Electric Life. Una lista niente male, ma siamo felici di riferire che abbiamo appena salvato il meglio per ultimo.

Questo camion è stato tutto il tempo in giro con i quattro tamburi di scorta e i pneumatici usurati da 31 pollici – non è esattamente la nostra tariffa standard. Volevamo eseguire alcuni semplici ma importantissimi aggiornamenti nel reparto sicurezza, prestazioni e aspetto, e McGaughys Supension Parts a Fresno, California, aveva esattamente quello che cercavamo.

Mike McGaughy ha aperto ufficialmente il negozio nel 1988 quando il suo kit di conversione del servosterzo per le Tri-Five Chevys ha iniziato a vendere come una torta calda. Da allora, la linea di prodotti è cresciuta fino a comprendere gli aggiornamenti di freni, sospensioni e sterzo per molte comuni muscle car e autocarri Chevrolet Chevy degli anni ’60 e successivi. L’azienda inoltre progetta e produce internamente i suoi mandrini Classic Drop che sono la sua firma. Abbiamo ordinato il kit di conversione dei freni a disco anteriori a sei spine di McGaughys, completo di booster e pompa da 9 pollici, e un kit di abbassamento sotto forma di 2 mandrini Classic Drop da 1/2″, bobine di caduta da 2″ sul davanti e bobine di caduta da 4″ sul retro. McGaughys ha anche fornito nuove estremità dei tiranti e nuovi ammortizzatori anteriori e posteriori. La nostra nuova posizione richiedeva nuove ruote e pneumatici, così abbiamo fatto delle ricerche e ci siamo sistemati sulla ruota Torq-Thrust VI dell’American Racing e li abbiamo montati all’interno di gomma nuova di Hankook.

Articolo molto interessante
Mo' Lento

Seguitelo mentre Jason “IJ” Scudellari del Primedia Tech Center esegue l’installazione. Come sempre, utilizzate le informazioni contenute nella scatola sorgente per ulteriori informazioni sui prodotti McGaughys. E date una buona occhiata alla foto dopo. In un fine settimana di installazioni e di pesanti dettagli, questo camion è passato dall’essere apparentemente invisibile a raccogliere pollice in su ogni volta che si mette in viaggio. Da allora ci diamo pacche sulle spalle.

Vedi tutte le 44 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP

Lascia un commento