Suggerimenti sulle prestazioni in strada per il tuo Dakota

Vuoi andare più veloce? Questi consigli di Jack e Judy Mccormick ti porteranno più velocemente

Vedi tutte le 14 fotoGeoff StunkardwriterJan 1, 2001

Mentre molti possono lamentare il fatto che la maggior parte delle autovetture dell’attuale gamma DaimlerChrysler sono macchine a trazione anteriore con meno di otto cilindri, l’attuale linea di autocarri della Dodge soddisfa abbastanza bene questa esigenza di velocità, grazie. I camion Dakota offrono molte opportunità per chi vuole le tradizionali prestazioni del V8, per non parlare di un buon livello di comfort e di uno sguardo meschino anche da fermi. Per quelli di noi della trazione posteriore, un modo sicuro per dimostrare la bravura delle nostre macchine è sempre stato quello dell’accelerazione in rettilineo: la trazione posteriore.

Nei decenni passati, i camion sarebbero stati considerati un candidato improbabile per tali attività. Oggi non è più così. Per esempio, alla più grande gara di resistenza dell’anno, gli U.S.A. Nationals dell’NHRA a Indianapolis, Dodge Dakotas hanno ottenuto i primi posti in qualifica sia in Stock che in Super Stock – un’impresa, considerando che c’erano quasi 400 altri veicoli nelle due categorie – in più, le Dodges hanno ottenuto diverse vittorie di classe. I motori Magnum di oggi sono molto più avanzati nelle loro modalità as-built rispetto ai 340/360 di ieri, e, di conseguenza, risponderanno molto bene ai cambiamenti per migliorare le prestazioni in gara e su strada.

Tra i “camionisti” orientati alle corse, pochi sono più esperti di Jack McCormack della Mopar Performance Tech Line. Jack ha corso per anni, mettendo in campo un’ampia varietà di ferro Mopar sia nuovo che vecchio. Sua moglie, Judy, alla guida di un modello Dakota del 2000, è stata la qualifica numero 1 di Stock a Indy quest’anno. Recentemente, abbiamo chiesto a Jack di darci un resoconto di ciò che sarebbe stato necessario per preparare un camion per le gare.

Mentre Jack gestisce la maggior parte delle sue partecipazioni nella competizione Stock Eliminator, questi consigli danno a chiunque voglia andare a correre in staffetta alcuni grandi cambiamenti della linea di base. In effetti, alcuni dei cambiamenti elencati qui non sarebbero legali in Stock racing. Mentre alcune delle parti di Mopar Performance sono elencate nel catalogo come elementi di garanzia, quel programma è stato interrotto (quindi non sono considerate sostituzioni di servizio autorizzate). Potreste voler controllare con il rivenditore su ciò che le modifiche di seguito elencate faranno alla vostra garanzia. Detto questo, ecco cosa serve per percorrere un quarto di miglio nel vostro Dakota più velocemente di una multa per eccesso di velocità…ehm….

Suggerimento #1 Basilea – Per stabilire che tipo di prestazioni si desidera ottenere con il vostro Dakota, la cosa migliore da fare è scoprire dove si trova ora il veicolo. Quindi, la prima volta che andate in pista, è importante fare quante più corse possibili per scoprire di che tipo di tempo è capace il vostro camion. Il vantaggio è che si può vedere che tipo di guadagni di prestazioni aggiuntive si ottengono dai cambiamenti futuri. Oltre ad ottenere una linea di base, l’acquisto dell’ultimo catalogo Mopar Performance è una buona idea anche a questo punto, in modo da poter vedere cosa è disponibile in fabbrica per il pacchetto motore del vostro camion.

Vedi tutte le 14 foto

Suggerimenti #17, #18 Sistema di accensione – Il vecchio standby di spostare la batteria verso la parte posteriore è buono; anche in NHRA Stock, dove la batteria deve rimanere nel vano motore, una seconda batteria nel letto è una buona idea. Jack afferma che è importante controllare il cavo che va verso la parte anteriore del camion con un voltmetro almeno un paio di volte all’anno per assicurarsi che la sua integrità non sia compromessa; il cavo è soggetto a maggiori sollecitazioni di quanto si possa supporre, e un cattivo trasferimento elettrico provocherà danni al computer.

Una migliore serie di fili di accensione aiuta a garantire che il motore riceva tutti i vantaggi del sistema di accensione.

Suggerimenti #19, #20, #21 Aggiornamenti Trans – un Torqueflite 904 rielaborato di tipo 904 mostra grandi guadagni. Un’unità costruita in modo professionale è costosa (probabilmente 3000 dollari o più per un’unità a pieno regime), ma ha il vantaggio di utilizzare interni in alluminio e titanio per ridurre la resistenza aerodinamica e velocizzare i guadagni di giri; aumenterà le prestazioni di decimi, non di centesimi. Inoltre, quell’unità overdrive nella trasmissione OEM consuma una tonnellata di potenza. La sostituzione della 904 richiede un nuovo albero motore.

Per le applicazioni stradali in cui l’idea è quella di mantenere un po’ di risparmio di carburante, è possibile installare un kit standard di cambio aftermarket nella trasmissione a magazzino per fornire cambi più veloci e più duri (anche in questo caso, controllate il vostro contratto di garanzia).

Judy usa anche un turbo action gated sul trans per assicurarsi che non ci siano turni saltati, così come un misuratore di temperatura del fluido del trans.

Vedi tutte le 14 foto

Suggerimento #25 Prendi il libro – Questa storia è una panoramica di base delle potenziali modifiche alla serie di motori Magnum 5.2/5.9 nelle Dakotas. Al momento, Larry Shepard di Mopar Performance sta dando il tocco finale all’ultimo manuale MP Speed Secrets, che si concentrerà sulla linea di motori Magnum. Questo volume di 400 pagine comprenderà i motori dei camion e delle casse, che vanno dal quattro cilindri da 2,5 litri al pacchetto di casse Magnum per camion V10. Se si prevede di modificare il camion per migliorare le prestazioni, una volta rilasciato sarà “must reading”.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites20011mopp-0101-tips-pl-25-dodge-dakota-performance-tips-.jpg

Lascia un commento