Suggerimenti sulle tinte – L’uretano e la tecnica della pittura di oggi

Oggi gli uretani offrono infinite combinazioni di colori

Vedi tutte e 5 le fotoMichael BreedingwriterApr 1, 1999

Incredibili progressi tecnologici sono stati fatti nel campo delle vernici per auto da quei primi giorni, nonostante siano stati schiacciati dagli ambientalisti. È un po’ come paragonare un B-17 a un missile da crociera o una Ford del 1932 a un Prowler del 1999. Oggi sono uretani in basecoat/clearcoat con infinite combinazioni di colori in metallizzati, caramelle, perle e bascoat caramellati. Ora arriva il livello successivo nelle finiture automobilistiche: le vernici cambiacolori: La scelta perfetta per chi semplicemente non riesce a decidere quale colore scegliere.

Vedi tutte e 5 le foto

L’essenza

Gran parte della tecnologia per il pigmento utilizzato in questa speciale vernice cambiacolori proviene da Flex Products, che fornisce il pigmento per Valspar/House di Kolor, PPG, DuPont, DuPont, BASF, Sikkens e molte altre aziende di vernici straniere. Flex Products ci ha parlato di due diversi tipi di colore: colore assorbente e colore interferente. Il colore assorbente è un tipo di materiale che assorbe alcune lunghezze d’onda della luce e ne riflette altre, permettendo di vedere il colore che riflette. Il colore interferente è creato dall’interferenza costruttiva e distruttiva delle onde luminose nello spettro visibile. Secondo Flex, il modo migliore per capire questa condizione di colore è guardare la natura: i colori mutevoli delle piume di un pavone o dell’arcobaleno che si trova in una bolla di sapone. Entrambi sono causati da sottili micro-strutture stratificate che riflettono diverse lunghezze d’onda della luce, a seconda dell’angolo di visione e della loro posizione rispetto alla fonte di luce.

Articolo molto interessante
Dodge Charger e Magnum Shaker Hood Scoops - Agitato, non mescolato

Il processo brevettato Flex, chiamato “Color by Physics”, ricrea questo fenomeno in una microscopica scaglia riflettente opaca. Il suo pigmento ChromaFlair è prodotto utilizzando queste minuscole scaglie. In questo processo, le minuscole scaglie sono create con cinque strati di materiale. Nonostante siano spessi cinque strati, le scaglie sono spesse solo 1 micrometro (circa un cinquantesimo dello spessore di un capello umano). Il centro è costituito da uno strato riflettente opaco con uno strato riflettente simile al vetro su ogni lato. Accanto ai due strati vetrosi si trova una coppia di strati assorbenti semitrasparenti. I diversi colori sono prodotti controllando con precisione questi due strati esterni, che a loro volta influenzano ciò che la luce viene assorbita o riflessa a seconda dell’angolo da cui la si osserva. Ricordate, questo viene fatto ad ogni microscopica scaglia che va nel pigmento, che a sua volta finisce in questa speciale vernice. Come potete immaginare, la tecnologia e il costo per produrre scaglie microscopiche lisce e coerenti per questo pigmento giocano un ruolo importante nel motivo per cui questa vernice è così costosa.

Un altro aspetto interessante di questa nuova tecnologia è il fatto che i pigmenti ChromaFlair possono essere utilizzati da soli, insieme o in combinazione con altri pigmenti convenzionali. Sono disponibili otto colori di base, con possibili 36 varianti di colore create mescolando diversi livelli degli otto originali, che sono i seguenti:

Articolo molto interessante
Nuovo @ SEMA: Hurst Nitro Stick II Shift Handle

Rosso/oro (passa dal rosso all’arancione e dal giallo al verde)

Argento/Verde (passa dall’argento attraverso l’intera gamma dei verdi al blu violaceo)

Oro/Argento (passaggio dall’oro all’argento bluastro)

Verde/viola (passa dal verde al blu e dal rosso all’arancione)

Ciano/viola (passa dal ciano attraverso il viola all’arancione rossastro)

Blu/Rosso (passa dal blu attraverso il viola al rosso caldo)

Viola/Arancione (passa dal viola attraverso il rosso all’arancione)

Magenta/Oro (passa dal magenta al rosso, arancione e oro al giallo)

Per la continuazione della storia, date un’occhiata alle barre laterali qui sotto.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites19994a4886-thumb.jpg

Lascia un commento