Ti troverai in guai seri per la velocità in questi cinque Stati

Oregon state police” “L’Oregon è uno degli stati più severi quando si tratta di eccesso di velocità e guida spericolata. Matt Mills McKnight/Getty Images

Pubblicità

Anche se ogni stato degli Stati Uniti scrive e fa rispettare le proprie regole della strada, l’onere di essere a conoscenza del codice di condotta ogni volta che si attraversano i confini dello stato è a carico del conducente. E questo può essere un grosso problema, perché in alcuni stati, quando si tratta di eccesso di velocità, si stanno prendendo grossi provvedimenti. Ma non deve essere per forza complicato. Basta che rimaniate entro i limiti di velocità fissati e dovreste essere a posto. Lo fanno tutti, giusto?

Naturalmente, c’è un motivo per cui gli Stati stanno facendo sul serio con chi infrange la legge. Secondo WalletHub, nel 2016, la velocità è stata un fattore che ha contribuito al 27% dei decessi dovuti a incidenti stradali. E anche l’eccesso di velocità è costoso. La National Highway Traffic Safety Administration ha stimato che gli incidenti legati alla velocità ammontano a circa 40,4 miliardi di dollari all’anno. Colpisce anche il vostro portafoglio, perché più si va veloci, meno efficiente è la vostra auto.

Il che ci riporta a conoscere le leggi dello stato in cui ci troviamo. Se le ragioni che abbiamo già menzionato non sono sufficienti a impedirvi di andare troppo veloci, considerate che scrivere multe è una vera e propria mucca da macello per alcuni stati e contee, e porta un sacco di entrate sotto forma di multe e tasse. Quindi, se non volete sborsare un mucchio di soldi, o rischiare di perdere la patente, siate consapevoli delle leggi sulla guida in questi stati, che sono tra le più severe della nazione.

Articolo molto interessante
5 Famose auto della morte - Dove sono ora?

Contents

1. Georgia

Farsi colpire da un biglietto del Super Speeder in Georgia potrebbe sembrare una figata, fino a quando non si ottiene la multa. La legge Super Speeder è entrata in vigore il 1° gennaio 2010 e definisce “un conducente condannato per eccesso di velocità a 75 mph (120 km/h) o più su una strada a due corsie o a 85 mph (136 km/h) e oltre su qualsiasi strada o autostrada nello Stato della Georgia”. Se si ottiene un biglietto Super Speeder, si dovrà pagare tutte le multe e le tasse che si applicano in base al luogo in cui si è verificato l’eccesso di velocità, più una tassa forfettaria di 200 dollari per lo stato della Georgia. Se non paghi la multa di 200 dollari entro 120 giorni dalla data del biglietto, la tua patente sarà sospesa fino a quando non pagherai altri 50 dollari allo stato (più tutte le tue multe) per fartela restituire.

2. Delaware

Secondo WalletHub, almeno, il Delaware potrebbe essere lo stato più severo del paese quando si tratta di far rispettare i limiti di velocità. Il Delaware definisce la guida spericolata come “qualsiasi persona che guida un qualsiasi veicolo con intenzionale o sconsiderato disprezzo per la sicurezza delle persone o delle cose”. Se si viene condannati per guida spericolata nel Delaware, il primo reato comporta una multa tra i 100 e i 300 dollari, tra i 10 e i 30 giorni di carcere – o entrambi. Per ogni reato successivo che si verifica entro tre anni da un reato precedente, la multa aumenta tra i 300 e i 1.000 dollari, e tra i 30 e i 60 giorni di carcere.

Articolo molto interessante
Come funzionano le zone di sgualcitura

3. 3. New Jersey

Attenzione alla velocità quando si attraversa il New Jersey. Se vieni sorpreso a superare un limite di velocità di 16 km/h, potresti essere accusato di “correre sulle strade pubbliche”. Sembra un’interpretazione piuttosto libera del termine “corsa”, perché la polizia non deve dimostrare che stavi effettivamente correndo con qualcuno. Ma la legge attinge al disprezzo dello Stato per la cultura delle corse su strada. La legge in questione, NJSA 39:4-52, in realtà afferma che “nessuno può guidare un veicolo a motore su una strada pubblica per una scommessa o in una gara o allo scopo di fare un record di velocità”, e molto è lasciato alla discrezione del giudice. Ma se si viene giudicati colpevoli, si dovranno pagare multe in base alla velocità, si potrebbe perdere la patente per un massimo di 30 giorni e le tariffe dell’assicurazione auto probabilmente saliranno anche.

4. Virginia

In Virginia, la legge non è così sciolta. Si può essere accusati di guida spericolata per aver semplicemente superato le 80 miglia orarie (128 km/h) in qualsiasi punto dello stato, o per aver superato il limite di velocità fissato di 20 miglia orarie (32 km/h). Cioè, anche se non stavate guidando così velocemente come dice la legge sulla guida spericolata, (il che significa che non stavate guidando in modo aggressivo, non eravate disattenti o non rispettavate le aspettative di guida sicura). Il bigliettaio può citarvi per guida spericolata basandosi esclusivamente sulle sue osservazioni e schiaffeggiarvi con la sanzione, beh, solo perché. Una multa per guida spericolata in Virginia ti costerà fino a 2.500 dollari, più un anno di carcere, e potresti anche perdere la patente fino a sei mesi.

Articolo molto interessante
Le celle a combustibile ad ossido solido possono cambiare il trasporto?

5. Oregon

Uno stato che sicuramente non si vuole ottenere una multa per guida spericolata è l’Oregon. Lo stato ha la più alta multa massima per chi commette il primo e secondo reato. In Oregon, la guida spericolata è considerata quando “una persona è consapevole e ignora consapevolmente un rischio sostanziale e ingiustificabile che il risultato si verifichi o che la circostanza esista”. In altre parole, come nel Delaware, c’è un ampio margine di manovra nel modo in cui la legge viene applicata e può essere applicata agli automobilisti. Fatti condannare per guida spericolata in Oregon, però, e potresti incorrere in una pena massima di 6.250 dollari, un anno di prigione e cinque anni di libertà vigilata. Ahi!

Ora questo è interessanteSe siete inclini ad essere uno di quegli autisti “a piedi di piombo”, potreste voler considerare di trasferirvi in Texas. È uno dei 49 stati più indulgenti quando si tratta di penalizzare i velocisti.

Lascia un commento