Top 5 motivi per cui non vuoi un’auto volante

START COUNTDOWNNEXTS inizia il conto alla rovescia This 1955 illustration from Meccano Magazine shows what it might be like to travel by flying car. See more pictures from the history of flight.Questa illustrazione del 1955 della rivista Meccano Magazine mostra come potrebbe essere viaggiare in auto volante. Vedi altre immagini dalla storia del volo.Apic/Getty Images

Prima di definirci come detestatori di auto volanti, lasciate che vi spieghiamo. Ci sono alcune ragioni logiche e pratiche per cui potreste non volere un’auto volante. Forse non ci avete ancora pensato. Ecco perché siamo qui – non per distogliervi dalle fantastiche possibilità che Chitty Chitty Bang Bang e Doc Brown ci hanno presentato, ma per darvi qualche consiglio sul perché potreste non voler andare a comprare la prima macchina volante, quando e se sarà disponibile.

Volare è statisticamente più sicuro che guidare, ma queste statistiche potrebbero non tradursi in una nuova razza di auto volanti. Ci saranno nuove regole, un’ulteriore educazione alla guida e al volo, per non parlare del fatto che volerete con lo stesso gruppo di persone con cui oggi fate i pendolari sulle strade. Un pensiero spaventoso per molti di noi.

Le macchine volanti potrebbero essere nel nostro prossimo futuro, quindi perché non considerare una manciata di inconvenienti che queste meravigliose macchine ci possono dare? Le nostre macchine tradizionali possono darci già abbastanza grattacapi; le macchine che possono volare non saranno diverse, e potrebbero anche essere peggiori. Certo, possiamo arrivare a destinazione più velocemente, ma cosa succede se abbiamo un incidente o finiamo la benzina? Non è così facile accostare quando si vola.

Articolo molto interessante
1936-1940 Jaguar 100 delle SS

Quindi, anche se forse non pensate che ci sia qualcosa di sbagliato nelle auto volanti, potreste voler controllare la nostra lista di cinque motivi per cui potreste non volerne uno.

Allacciate le cinture di sicurezza e mettete i tavolini in posizione verticale perché, come ha detto Doc Brown, “Dove stiamo andando, non abbiamo bisogno di strade”.

Lascia un commento