Vetro contro acciaio – Scegliere il corpo destro di un Hot Rod

Come scegliere il corpo che fa per te

Vedi tutte le 13 fotoTim BernsauwriterDec 1, 2002

Fibra di vetro contro corpi in acciaio. Qualche decennio fa, questo non sarebbe stato un problema tra gli ambulanti. I corpi originali in acciaio erano più facili da trovare, e i corpi di riproduzione erano ancora una novità.

I tempi sono cambiati. Guidare un’auto originale in lamiera non è più la norma, ma una rara distinzione. Le carrozzerie in vetro sono migliorate nella qualità e sono accettate come valido materiale da strada. Ma c’è ancora qualcosa che fa di una carrozzeria in acciaio, anche una riproduzione, un punto di vanto del nostro hobby. Abbiamo chiesto ad alcuni importanti produttori di carrozzerie e costruttori di tondini i pro e i contro dell’ acciaio e del vetro. Come ci aspettavamo, abbiamo ottenuto una varietà di opinioni. I produttori promuovono i vantaggi dei loro prodotti, ma sostengono le loro idee con un ragionamento valido. Come scegliere è una questione di quale ragionamento si adatta meglio ai vostri gusti e al vostro budget.

Desiderabilità

Una delle cose più importanti per i corpi d’acciaio è il fattore di vantarsi. C’è una certa dose di orgoglio nel poter dire che il vostro tondino è il corpo d’acciaio originale. Anche i corpi d’acciaio repro sono talvolta percepiti come in qualche modo più genuini perché, come gli originali, sono d’acciaio.

L’industria della carrozzeria in vetroresina ha avuto una cattiva reputazione da superare. I repros in fibra di vetro erano un tempo considerati come imitazioni di bassa qualità o come kit auto di formaggio. Purtroppo, alcuni lo sono ancora, ma per la maggior parte, le carrozzerie dei principali produttori sono prodotti di prima classe e offrono una buona alternativa all’acciaio originale o repro.

In molti casi, i corpi in fibra di vetro di alta qualità di oggi sono migliori degli originali, grazie alla capacità dei produttori moderni di correggere potenziali difetti di progettazione originali. Inoltre, la qualità di molte carrozzerie le rende praticamente indistinguibili dalle auto in acciaio. Acquistare con cura e’ il vetro può essere un modo intelligente per raggiungere l’obiettivo di guidare un’asta da strada.

Disponibilità

“Non c’è niente come una bella finestra a tre ante originale in acciaio del ’32, ma buona fortuna per trovarne una in questi giorni”, osserva Darren Bond di Gibbon Fiberglass. Una volta le carrozzerie originali spuntavano sempre fuori nei fienili dei contadini, ma quei contadini hanno imparato la lezione, hanno venduto quelle auto per un bel po’ di soldi e ora vivono sui loro yacht. L’acciaio vergine è stato crivellato a caldo da qualcun altro o si è arrugginito nella terra. Trovare un sopravvissuto di solito significa spendere un sacco di tempo e denaro per riparare o sostituire le lamiere rimaste. L’acquisto di una riproduzione pronta per l’uso può essere la soluzione per chi non vede l’ora di scendere in strada.

Il vantaggio dei corpi originali è che, qualsiasi cosa si voglia costruire, c’è la possibilità di trovarne uno. Seguite la strada del repro e siete limitati a quello che c’è sul mercato. Questo può anche essere il fattore decisivo nel dibattito “vetro contro acciaio”. Le roadster Deuce sono disponibili in acciaio della Real Steel, Rod Bods e Brookville, ma per qualcosa come una carrozzeria Ford del ’39, la vetroresina è l’unica opzione possibile.

Come sottolinea Kenny da Brookville, se l’acciaio è la prima scelta dei roditori che cercano una vera replica, la vetroresina può essere una scelta migliore per chi ha gusti più radicali. Molte “carrozzerie in vetro sono estensioni di design di carrozzerie tradizionali. Cercare di trasformare un gennie ’33 in qualcosa di selvaggio come lo Speedstar non è realistico per un costruttore di canne da cortile e finirebbe per costare più che comprarne uno da Rat’s Glass.

Fattori come la posizione del firewall, gli stili del tetto (tagliato o stock), e gli stili delle cerniere (nascoste o stock) influenzeranno anche il corpo di cui si acquista il ripro.

Budget

Per la maggior parte dei roditori, la disponibilità non è una questione di cosa c’è sul mercato, ma di cosa c’è nel loro portafoglio. Ogni costruttore con cui abbiamo parlato ha citato il costo come motivo principale per la scelta di un corpo in fibra di vetro.

“L’economia è il fattore più importante”, ci dice Dan Fink. “Un’ auto di vetro sarà molto meno costosa di un’auto con carrozzeria in acciaio”. Geoff Mitford-Taylor fa eco a questo: “E’ davvero una questione di budget. Un costruttore alle prime armi sarà consapevole del costo”. Una carrozzeria in acciaio aggiungerà almeno 10.000 dollari al prezzo, dopo aver considerato la carrozzeria e averla fatta verniciare”.

C’è molto di più da preventivare che il costo iniziale. Acquista il corpo più economico che puoi, ed è probabile che pagherai in altri settori, come la qualità o la quantità di lavoro necessario per trasformare quel corpo in un’asta decente.

Il valore di rivendita è un’altra importante considerazione di bilancio. A pochi anni di distanza, un’auto con carrozzeria in acciaio porterà probabilmente un prezzo più alto rispetto a un’ auto di vetro, a causa della desiderabilità e di altri fattori. In caso di incidente, però, i pezzi di ricambio in fibra di vetro sono più diffusi dell’acciaio.

Vedi tutte e 13 le foto

Caratteristiche

La vetroresina e l’acciaio sono materiali estremamente diversi con caratteristiche estremamente diverse. Per gli esperti, queste caratteristiche possono aiutare a determinare quale sia il migliore per voi.

L’umidità è nemica dell’acciaio, e la ruggine è un problema per chiunque viva nella cintura di neve o vicino all’oceano. D’altra parte, la vetroresina è impermeabile alla corrosione. “Il calore è il peggior nemico della vetroresina”, dice Darren Bond a Gibbon. “La vetroresina cura con il calore, non con il tempo”.

John Steele alla JPS Motorsports costruisce un sacco di ‘bacchette di vetro e repliche di auto sportive. Secondo John, “Il calore può rimodellare l”astina di vetro prima di ottenerlo, anche se lo stampo è buono”. Ho visto pezzi che erano perfetti fuori dallo stampo e quando sono stati spediti, ma vanno fuori forma all’improvviso”.

Come spiega Bond, “Una volta che il ‘vetro raggiunge una temperatura più alta, ‘diventa verde’ come si dice, diventando più flessibile e rilasciando un po’ di stirene e di sostanze chimiche nel ‘vetro, lasciando una sorta di effetto buccia d’arancia nel gelcoat”.

Per Steele, questa duttilità può essere un vantaggio. “La vetroresina è plastica ma non ha memoria. Se si applica calore, come la luce del sole, o si applica una pressione come il peso, si può effettivamente modellarla e manterrà una forma permanente. Si può anche rimodellarla al sole, se necessario”.

“L’acciaio è duttile, il che significa che si muove e rimane senza rompersi”, spiega Karl Wescott. “L’acciaio si piega e rimane piegato. Il vetro non è duttile, ma è flessibile”. Si piegherà senza crepe o rotture”. Hal Hanneman della Hanneman Fiberglass ha dimostrato silenziosamente questo principio camminando verso un ‘corpo di vetro roadster nel suo negozio e dando al quarto di pannello un solido calcio di karate senza danni. Impressionante.

Lavorare con il materiale

Se non dovete fare la carrozzeria sulla vostra asta, lavorare con il materiale non è un problema per voi. Altrimenti, ci sono alcune cose da considerare. Secondo Kenny di Brookville, “Lavorare su un’auto in acciaio è molto meno disordinato che lavorare su un’ auto di vetro”. Il tipo medio sa saldare e limare l’acciaio”. Non tutti possono mescolare e posare la vetroresina per rattoppare un’ auto di vetro”.

John Steele lavora con entrambi. “Per me è più facile montare la fibra di vetro, perché si può costruire o tagliare facilmente. Ma se non hai esperienza con il “lavoro in vetro”, è più facile riparare un errore nel metallo. Basta tagliare un pezzo nuovo, saldarlo, tritarlo, usare un po’ di materiale di finitura e il gioco è fatto”.

“Non è divertente da macinare, prude e l’odore non è il massimo, ma ‘il vetro è un po’ più facile da lavorare’, dice Darren di Gibbon. “Se le linee sono spente, per riparare un’auto in acciaio è necessaria la stessa carrozzeria che si avrebbe se si avesse una carrozzeria in vetro di scarsa qualità”. L’acciaio e la Bondo non sono due cose diverse, mentre con la vetroresina le caratteristiche e le materie prime sono molto simili alla Bondo. Se fatto correttamente, aderisce alla vetroresina e non si stacca come su un’auto in acciaio. Il gelcoat vi dirà dove è alto o basso, il che rende il vetro buono per i principianti”.

“Vetro e acciaio in combinazione

A meno che non si stia costruendo un’asta da strada da zero, potrebbe non essere necessario acquistare un corpo completamente nuovo, e si potrebbe costruire un corpo esistente con componenti di riproduzione aftermarket. Forse si parte da una carrozzeria originale e si deve solo sostituire il cofano e il decespugliatore, i parabordi e le tavole da corsa, o un paio di pannelli a quarto di pannello. L’aggiunta di ‘parafanghi in vetro a un’auto altrimenti in acciaio è un’opzione tipica. Naturalmente, questo richiede di fare alcune indagini in anticipo per scoprire quanto bene una parte aftermarket si adatta ad altre parti originali.

I pezzi di ricambio in acciaio sono un ottimo modo per riparare le lamiere originali usurate. Brookville ha lavorato nel settore dei pannelli di ricambio per oltre un decennio prima di introdurre la sua carrozzeria modello A. Poiché le sue parti sono create come riproduzioni esatte con punti di montaggio a magazzino, la riparazione e la sostituzione è generalmente un lavoro semplice.

Jay at Early Iron ha avuto molto successo nel far funzionare i nuovi pannelli in acciaio su auto originali e ha utilizzato sottostrutture in acciaio repro su coupé con struttura originale. Sono state necessarie alcune modifiche, ma per lui è molto più facile che dover fabbricare dei pezzi.

Confuso ancora?

Non conoscendovi, non possiamo darvi una risposta definitiva sul fatto che il vostro prossimo corpo di tondino da strada debba essere in acciaio originale, acciaio repro o fibra di vetro. Forse ti abbiamo dato alcuni criteri per rispondere alla domanda.

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites200212a84278-thumb.jpg

Lascia un commento