Viaggio su strada

La distanza più breve tra due punti è una linea retta. È un peccato.

Vedi tutte le 7 fotoBrad OcockwriterAug 1, 2000

Senza dubbio avete sentito il detto “La vita è un viaggio, non una destinazione”. La prima persona a pronunciare quelle parole è stato probabilmente un ragazzo che ha risposto al suggerimento delle mogli di fermarsi a chiedere indicazioni perché si erano perse! Ma al di là di questo, c’è molta verità in quella vecchia sega (specialmente se sei abbastanza fortunato da essere un tipo da macchina). Eravamo più felici quando facevamo qualcosa che coinvolgeva le nostre auto, che si trattasse di strapparle, di mostrarle o di guidarle.

Per noi, la cosa peggiore è che la distanza più breve tra due punti è una linea retta. Ogni volta che mettiamo una distanza reale sul contachilometri, di solito ci dirigiamo verso una destinazione specifica. Grazie al grande sistema interstatale che fa sembrare le nostre mappe dei paesi come se qualcuno avesse fatto cadere un piatto di spaghetti, possiamo saltare sulla superstrada a un paio di miglia dal nostro vialetto e scendere a un paio di miglia dalla nostra destinazione finale, senza mai vedere un sacco di paese veramente grande. Siccome di solito abbiamo fretta di arrivarci (ovunque ci sia), non pensiamo mai molto a quello che c’è in mezzo.

L’anno scorso abbiamo avuto la fortuna di guidare un Viper dal nostro ufficio di Lakeland, in Florida, fino ad Atlanta per fare un confronto di cavalli contro una Hemi Belvedere del 67 (Head To Head, dicembre 1999). Correndo dalla punta meridionale della Florida fino all’alta penisola del Michigans, l’Interstate 75 è, più o meno, un rettilineo che attraversa la nazione. Poiché dovevamo essere ad Atlanta la mattina dopo aver preso le chiavi del serpente, siamo saliti sulla I-75 e abbiamo colpito l’Auto Pilot per le otto ore successive, non vedendo altro che camion stop e barriere in cemento del Jersey per tutto il percorso.

Articolo molto interessante
Piccolo blocco Aggiornare e ricostruire la seconda parte - Piccola revisione

Avevamo finito il pomeriggio del venerdì pomeriggio e non dovevamo tornare in ufficio fino a lunedì mattina, così abbiamo deciso di cogliere l’occasione per fare il lungo viaggio di ritorno a casa, senza mai avvicinarci a una superstrada per oltre 800 miglia. È stato glorioso!

Può sembrare una pubblicità turistica, ma guidare attraverso le piccole città che sono a malapena punti su una mappa è più piacevole di qualsiasi cosa abbiamo fatto negli anni. Abbiamo evitato i ristoranti in franchising nazionali a favore dei ristoranti di mamma e papà. Alcuni erano buoni, altri no, ma quand’è stata l’ultima volta che hai avuto modo di dire che il Blue Plate Special? Meglio ancora, quando l’ultima volta che sei uscito da un ristorante e gli estranei al bancone, che si conoscono tutti, ti hanno detto addio, guida con prudenza mentre ti dirigi verso la porta?

Ricordate quando la farmacia aveva ancora il banco del pranzo? Ne abbiamo trovato uno il sabato sera, ma le piccole città hanno la tendenza ad arrotolare i marciapiedi alle 5 di notte, ed era chiuso per il giorno in cui siamo stati schiacciati.

Vedi tutte le 7 foto

Abbiamo però trovato un negozio di ferramenta che si trova nello stesso luogo da oltre 100 anni. È quanto di più vicino al Nirvana si possa trovare per un uomo. I pavimenti di legno scricchiolanti… l’odore di polvere, il grasso del trattore, e l’occasionale sigaro appeso all’aria… i ferri di cavallo che sono stati seduti sullo stesso scaffale negli ultimi 40 anni, e probabilmente lo saranno per altri 40… erano nostalgici, e quell’ora passata a camminare attraverso la Morgan Hardware è passata tipo dieci minuti.

Articolo molto interessante
Trasmissione automatica da Gearstar - Trasformato

Avete l’opportunità di percorrere le strade secondarie che non si trovano mai sull’autostrada. Abbiamo trovato una stazione del Golfo abbandonata con Gulf No-nox a 36 centesimi al gallone. Abbiamo individuato un paio di potenziali auto del progetto (non che non ne abbiamo già abbastanza!), e siamo passati davanti a un negozio di barbiere che sembrava uscito direttamente da Mayberry, RFD, che ci ha fatto desiderare di non aver appena ricevuto una spuntatina. Wed si sono davvero divertiti a masticare il grasso con Floyd, mentre lui ci ha abbassato un po’ le orecchie.

Le piccole città custodiscono tesori che si trovano solo se si calpestano, ci si imbatte in Royston, in Georgia, nella casa dell’immortale Ty Cobb, la casa del baseball e nel museo di Ty Cobb. Piccoli borghi in tutta la nazione ospitano migliaia di musei e attrazioni locali, poche delle quali sono destinazioni per le masse. Quando si presenta l’opportunità di visitare il Phosphate Mining Museum o la casa del Presidente Grover Clevelands il sabato pomeriggio, cogliete l’occasione. Non perché vi siete mai chiesti come tirano fuori la roba dal terreno o come Grover ha chiamato il suo cane, ma semplicemente perché è possibile.

Siamo stati fortunati a fare il viaggio a bordo di una Viper, ma non è stata la macchina a rendere piacevole questo viaggio. In realtà, abbiamo preferito un’auto d’epoca per il fine settimana. Ma non è questo il punto. Il punto che vogliamo sottolineare (anche se è un cliché) è che non importa dove si vive, ci sono piccole città con migliaia di strade secondarie, piccole cene e negozi interessanti nel raggio di un paio di centinaia di chilometri dalla porta di casa. Fermatevi a uno stand lungo la strada e comprate un Appleitll dal sapore migliore di qualsiasi cosa si trovi in negozio. Entrate nel ristorante sulla Main Street e chiedete: “Cosa c’è di buono? Poi ordina. E prendi sempre la zuppa, perché non viene da una lattina.

Articolo molto interessante
Mopar Small Block Performance Parts Guide - Le cose buone arrivano in piccole confezioni

Prendetevi un venerdì libero dal lavoro, mettete una borsa per la notte nel bagagliaio del Road Runner e andate. E ricordate, non dovete essere al lavoro fino a lunedì mattina. Immaginate tre giorni al volante del vostro orgoglio e della vostra gioia nel vedere quello che pensavate fosse lungo e che poteva essere meglio?

Vedi tutte le 7 foto

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:\www.hotrod.com\uploads\sites\2000\08\mopp-0008-trips-pl-1999-dodge-viper-rt-10-.jpg

Lascia un commento