Video: Presentazione dello Street-Legal 2013 AutoMeter NASCAR Camping World F-150

Costruito per il Power Tour in occasione dei festeggiamenti per l’anniversario del Circle Track, Hot Rod

Vedi tutte e 1 le fotoAmie WilliamswriterAug 29, 2013

Il 2013 è un anno importante per due pubblicazioni di Source Interlink, il 35° anniversario del Circle Track e il 65° anniversario dell’Hot Rod. Per l’Hot Rod Power Tour di quest’anno, il Circle Track Editor Rob Fisher e il CT Tech Editor Pete Epple volevano creare un progetto che piacesse sia ai corridori di hot rod che ai corridori hardcore da pista ovale. E’ stato così che è nato il contatore stradale 2013 Auto Meter NASCAR Camping World Ford F-150 Truck.

I ragazzi del ThorSport Racing si sono ritrovati con i telai dei camion costruiti da Ronnie Hopkins, che alla fine degli anni ’90 erano stati originariamente gestiti da Richard Childress Racing. Quando la ThorSport ha fatto il salto dalla Chevy alla Toyota, il camion è stato lasciato a sedere. Questo fino a quando Pete e Rob non sono riusciti a metterci le mani sopra.

Per prima cosa, il camion è stato inviato a Peterson Racing a Concord, North Carolina, per il prossimo mese, per ottenere nuovi fari, fanali posteriori, un secondo sedile e una carrozzeria che include il nuovissimo muso Ford F-150 F-150 2013. La Ford Racing ha fornito tutte le nuove lamiere per far sembrare il camion nuovo di zecca.

Articolo molto interessante
1968 Plymouth GTX 440 - Il ragazzo di carta ottiene la sua auto

I ragazzi della Ford Racing Performance Parts hanno inviato un motore di Coppa in pensione per alimentare questa nuova bestia. Controllando le marcature sul motore, Pete ha decifrato che era lo stesso motore che alimentava l’auto di Mark Martin a Rockingham nel 1996.

Mentre i lavori di carrozzeria erano in fase di completamento, il motore è stato inviato alla MPR Racing di Boynton Beach, in Florida, dove sono state apportate importanti modifiche da Tim Eichhorn. Il treno di punteria a tazza piatta originale è stato sostituito da componenti idraulici a rulli più adatti alla strada della Comp Cams. Tim ha anche cambiato la compressione da 12:1 a 11,2:1 per consentire l’uso del gas della pompa.

Dopo aver fatto il viaggio di ritorno al nostro quartier generale a Tampa, i ragazzi hanno passato un mese a cablare, a fare l’impianto idraulico e a installare il nuovo motore all’interno del camion. È stata aggiunta una trasmissione Tremec T-56 Magnum e accoppiata a una frizione stradale a doppio disco Ram per rendere il cambio un gioco da ragazzi. Il camion guida come una qualsiasi muscle car o auto stradale ad alte prestazioni.

Auto Meter ha inviato un set completo di misuratori Elite da inserire all’interno del camion che comprende la pressione dell’olio, la temperatura dell’olio, la pressione dell’acqua, la temperatura dell’acqua, la pressione del carburante, la temperatura del motore e il livello del carburante, il tutto legato insieme in un pacchetto leggero in fibra di carbonio. I LED sono luminosi durante il giorno, quindi se qualcosa va storto non potrete perdervelo.

Articolo molto interessante
1957 Chevy Cameo - Barca a bordo di vetro

Il camion è stato poi inviato a True Street Motorsports a McKinney, Texas, per risolvere alcuni problemi alla frizione prima di arrivare al Tour. Mentre il Power Tour è stato fantastico e il camion è stato un grande successo, un adattatore del filtro dell’olio incrinato ha messo fine al divertimento in anticipo, dato che non è stato facile da riparare su strada.

Con un’inversione di marcia come questa, non si potrebbe pensare che si tratti di un camion che funziona a gas con una pompa a 93 ottani.

Dopo la fine del Tour e il camion si è rimesso in moto, i ragazzi hanno deciso di raggiungere la spiaggia di Daytona per poi dirigersi verso la Daytona International Speedway. Guardate!

Gratis Preventivo gratuito da un Rivenditore locale

e-mail newsletter

Notizie sulle auto, recensioni e altro ancora!

SEGNARE UP https:www.hotrod.comuploadssites201381308-Circle-Track-AutoMeter-Camping-World-NASCAR-F-150.jpg

Lascia un commento